Mamma Mia!

Mamma mia
Presentazione del Musical al Teatro Brancaccio.

Mamma miaTeatro Brancaccio, Roma, 15 Settembre 2011

MAMMA MIA!” sbarca finalmente a Roma.

Dopo il grande successo di Milano col oltre 200.000 spettatori, il musical riparte per stravolgere anche la capitale; lo spettacolo andrà in scena dal 13 Ottobre presso il Teatro Brancaccio.

Durante la conferenza stampa di presentazione, allestita nella hall del teatro (per l’occasione dipinta di bianco e blu, colori che richiamano le atmosfere del musical) è stato presentato tutto il cast, i rappresentanti della Stage Entertainment Italia e Paolo D’Orazio, ex batterista dei Pooh che ha tradotto e riadattato le liriche sulla musica degli Abba per la versione italiana.

MAMMA MIA!” è ad oggi uno dei musical di maggior successo nel mondo, tradotto in 10 lingue, visto da 45 milioni di persone e coinvolto oltre 270 città nel mondo.

Le indimenticabili canzoni degli Abba, oltre ad uno spettacolo curato ed a un cast appositamente scelto, lo rendono unico e inarrestabile. Uno spettacolo che sa coinvolgere, divertire ed emozionare, ad iniziare da coloro che lo animano.

Barbara Salabè, amministratore delegato della Stage Entertainment, spiega alla sala gremita che dopo il successo de “La Bella e la Bestia”, altro musical della prodotto dalla società andato in scena la scorsa stagione, sempre al teatro Brancaccio, la società ha accolto con sorpresa e gioia un’altra sfida per la città di Roma, ovvero quella di portare a teatro tutte le persone, specialmente coloro che non vi avevano mai messo piede, ed è stata una felice scelta.

Questo per dimostrare che il teatro è uno spettacolo aperto a tutti e non semplicemente elitario, una sfida che è stata vinta e che quindi bisserà con questa seconda formula, legata al meraviglioso spettacolo di “MAMMA MIA!”.

Stefano D’Orazio interviene per raccontare l’esperienza vissuta attraverso le traduzioni e l’adattamento delle canzoni nello spettacolo: “Sembrava impossibile a detta di molti, perchè la musica delle canzoni degli Abba sono talmente conosciute e hanno una inconfondibile sonorità, che sarebbe stato difficile dover riadattarle con i testi in italiano. Poiché amo le sfide impossibili, ho accettato molto volentieri questo compito: man mano che procedevo nella traduzione, canticchiando le canzoni, ho preso coscienza dei testi, del loro significato, di quanto siano divertenti e pieni di doppi sensi. Ho cercato di trasportare tutto in italiano: è stato divertente ed emozionante. Davvero onorato di aver avuto questa possibilità”.

Presente tutto il numeroso cast, dalle protagoniste Chiara Noschese interprete di Donna, alla “figlia” Elisa Lombardi che ricopre il ruolo di Sophie, nonché Lisa Angelillo (Tanya) e Giada Lorusso (Rosie) che interpretano le amiche storiche di Donna, per concludere con i tre probabili padri Michele Carfora (Sam), Roberto Andrioli (Marco) e Gipeto (Giò).

Chiara Noschese/Donna prende la parola: “Roma è la mia città, sono felice di essere qui al Teatro Brancaccio” -è una sorta di “debutto”, dopo aver calcato le scene di tutti i teatri romani e d’Italia– “con questo spettacolo coinvolgente ed emozionante; in “MAMMA MIA!” c’è tutto, si ride e ci si commuove. Lo amo molto e sono onorata di farne parte”.

C’è spazio anche per la “piccola” Elisa Lombardo/Sophie, che emozionatissima, espone le sue emozioni: “Sono molto felice di essere a Roma e di lavorare per il secondo anno consecutivo in questo spettacolo. Sono felice ed emozionata, non vedo l’ora di cominciare”, conclude tra gli applausi di tutto il cast, attori non protagonisti compresi.

Termina l’intervento il direttore commerciale della Stage Entertainment Italia: “Anche quest’anno abbiamo ideato una formula legata al musical, per cercare di coinvolgere il maggior numero di persone possibili, per portare lo spettacolo fuori dal teatro, tra la gente. E’ per questo che per le strade di Roma, nelle giornate del 22/23 Settembre e del 29/30 settembre, sono circolate per le strade e le piazze di Roma un furgoncino, dove si è potuto fare un test, “La macchina della verità: sicuro di sapere tutto su tua mamma?” rispondendo a delle simpatiche domande sul passato della propria madre, che sono state poi verificate telefonicamente con l’interessata.”

MAMMA MIA! è prodotto in Italia da Stage Entertainment in accordo con Judy Craymer, Richard East e Björn Ulvaeus per Littlestar in associazione con Universal.

Le musiche e le liriche originali di MAMMA MIA! sono di Benny Andersson e Björn Ulvaeus, i testi di Catherine Johnson, la regia di Phyllida Lloyd e le coreografie di Anthony Van Laast. Scene e costumi sono di Mark Thompson, le luci di Howard Harrison, il disegno fonico di Andrew Bruce e Bobby Aitken, la supervisione musicale, le musiche aggiunte e gli arrangiamenti sono di Martin Koch.

Quel che risalta agli occhi è l’armonia e l’allegria che questo spettacolo provoca sugli attori, nonché sulle persone che ne vengono in contatto. Sicuramente, “sarà la notte più bella della vostra vita”.

Written By

Giornalista. In special modo seguo mostre di artisti contemporanei, spettacoli teatrali, anteprime cinematografiche e tutto ciò che mi incuriosisce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *