Premio Terna

Premio Terna
Dentro e fuori luogo. Senza rete. Il territorio per l'arte.

Premio TernaMinistero per i Beni e le Attività Culturali, 28 Marzo 2012, Roma

Presentato presso il Ministero dei Beni e le Attività Culturali, il Premio Terna 04, alla presenza del Ministro per i Beni e le Attività Culturali Lorenzo Ornaghi, Luigi Roth (presidente di Terna) e Antonio Zanardi Landi (Ambasciatore d’Italia a Mosca e Presidente del Comitato d’Onore del Premio Terna 04).

Il Premio Terna, giunto alla sua quarta edizione, è un premio dedicato all’arte contemporanea, ove energia e creatività si mescolano per creare qualcosa di nuovo ed unico, in perfetta sintonia con l’ambiente circostante.

Con oltre 9.000 artisti, partecipanti alle precedenti edizioni, sia italiani che esteri, il Premio Terna vanta uno degli archivi più ricchi comprendenti artisti ed opere d’arte.

Il tema sul quale si cimenteranno gli artisti è “Dentro e Fuori Luogo. Senza Rete. Il Territorio per l’Arte”, i quali possono scegliere di cimentarsi attraverso una svariata gamma di espressioni artistiche: pittura, fotografia, light box, video arte ed installazioni.

Al concorso possono parteciparvi artisti italiani ed esteri, sopra e sotto i 35 anni (inseriti rispettivamente nelle categorie Megawatt e Gigawatt), inviando la domanda di partecipazione entro il 1 Ottobre 2012.

Inoltre vi sono due speciali categorie, ovvero la Terawatt, dedicata agli artisti affermati ed invitati direttamente dalla commissione del Premio Terna per partecipare a una speciale iniziativa; mentre la categoria Connectivity è dedicata agli artisti residenti a Mosca e San Pietroburgo, in virtù della collaborazione con la Russia, peculiarità di questa edizione.

Sei le novità principali di quest’anno, partendo innanzitutto dai curatori del premio stesso, i quali saranno Cristiana Collu, Eric De Chassey, Gianluca Marziani, Gabriele Sassone e Denis Viva.

Istituito inoltre un premio dedicato agli Under 23, per esaltare ancora di più lo straordinario talento dei giovanissimi artisti partecipanti.

Le novità riguardano anche il sito: disponibile in tre lingue (italiano, inglese e russo), diviene una galleria d’arte vera e propria, dove gli artisti possono non solo caricare l’opera partecipante al premio Terna 04, ma creare un vero e proprio spazio espositivo ove presentare opere passate, aggiungere cenni biografici e quotare le proprie opere. Un sito maggiormente strutturato per fornire visibilità ed informazioni sul mercato dell’arte, in forte espansione nonostante il periodo di crisi.

L’Arte genera l’Arte” è la sezione che si collega con il conservatorio dell’Accademia di Santa Cecilia di Roma: musica ed arte quindi che generano insieme ulteriore arte. Gli artisti che frequentano le accademie dell’arte, sono invitati all’ascolto della musica classica, così da crearne un’opera ispirata, alla fine del corso accademico.

Premio Terna è anche arte che si lega all’ambiente: assieme a Radio Lifegate, per ogni opera partecipante, si pianterà un albero.

La giuria ed il comitato d’onore è composto da Antonio Zanardi Landi, Ilaria Borletti Buitoni, Bruno Cagli, Vittorio Cogliati Dezza, Franca Coin, Jakaranda Falk-Caracciolo, Fulco Pratesi e Serena Vitale.

Gli artisti partecipanti alla categoria Terawatt del Premio Terna, quest’anno hanno a disposizione la linea elettrica in costruzione tra Foggia e Benevento per poter dare sfogo alla loro creatività. L’intento è quello di creare maggiore armonia tra l’ambiente e le strutture dell’energia.

Le opere dei vincitori saranno esposte presso il MAMM, il Multimedia Art Museum di Mosca, una delle principali istituzioni per l’arte contemporanea russa, oltre a ricevere premi in denaro o residenze di artisti in località prescelte.

Un premio prestigioso quindi, che mira ad essere un punto di riferimento per l’arte, nel ricreare inoltre quel mecenatismo tipico dei grandi personaggi storici e purtroppo un po’ perduta nel tempo.
Nonostante la crisi, le istituzioni e le grandi aziende mirano a coltivare ed a sostenere l’arte, perchè solo così un popolo può essere educato alla cultura ed apprezzarne la bellezza.

Maggiori informazioni sul regolamento e le modalità di iscrizione possono essere reperite sul sito www.premioterna.com.

Tags from the story
Written By

Giornalista. In special modo seguo mostre di artisti contemporanei, spettacoli teatrali, anteprime cinematografiche e tutto ciò che mi incuriosisce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *