La nuova stagione del Teatro Parioli Peppino de Filippo

La nuova stagione del teatro Parioli Peppino De Filippo
Una stagione fantastica.

La nuova stagione del teatro Parioli Peppino De FilippoRoma, Teatro Parioli Peppino De Filippo, 6 Giugno 2013

Una stagione fantastica” si preannuncia al Teatro Parioli Peppino De Filippo di Roma. Una splendida giornata di sole, dopo tante nubi e pioggia, che sembra essere di buon auspicio per la nuova stagione teatrale presentata presso il Teatro Parioli Peppino De Filippo di Roma, in compagnia della direzione artistica e degli artisti che animeranno le serate romane.

La direzione artistica del Teatro Parioli per il terzo anno consecutivo è affidata a Luigi De Filippo, figlio del celebre attore Peppino De Filippo, il quale con il supporto della moglie Laura e del Dott. Filippo Vacca, direttore organizzativo, porta avanti con successo l’avventura intrapresa con il Teatro, ove il pubblico e l’artista sono gli stessi fruitori delle emozioni scaturite dal palcoscenico.

Luigi De Filippo come sempre accoglie con il sorriso sia la stampa che gli abbonati seduti in sala, raccontando aneddoti della sua famiglia e di come il teatro sia più vivo che mai, seppur qualcuno lo dia per spacciato. Occorre saper educare il pubblico al teatro e riportarlo nelle sale, perchè vi è ancora tanto da scoprire.

La stagione teatrale del Teatro Parioli Peppino De Filippo si aprirà il 7 Novembre con lo spettacolo “A ciascuno il suo”, di Leonardo Sciascia e la regia di Fabrizio Catalano, ove gli interpreti sono Sebastiano Somma, Daniela Poggi, Gaetano Aronica e Giacinto Ferro.

Dal 28 Novembre è invece in scena un altro classico del teatro ovvero “Sei personaggi in cerca d’autore” di Luigi Pirandello, per la regia di Antonio Salines e con Edoardo Siravo, Silvia Ferretti, Paola Rinaldi e Marina Bonfigli.

Durante il periodo natalizio spazio alle atmosfere festive natalizie, adatte ai più piccini ed a tutta la famiglia. Ad inaugurare la stagione delle feste vi è dunque “Lo schiaccianoci”, racconto e musica dal balletto, con musica di P.I. Tchaikovsky, con la direzione artistica e musicale di C. Stoppoloni e E. Celani, con la voce recitante di Angela Di Sante.

Dal 27 Dicembre fino al 19 Gennaio 2014 la Compagnia di Teatro Luigi De Filippo presenta “Un suocero in casa (… ma c’è papà!), commedia in due parti di Peppino e Titina De Filippo, per la regia di Luigi De Filippo, una delle commedie più divertenti del Teatro Umoristico.

Dal 23 Gennaio va in scena “Il Borghese Gentiluomo”, di Molière, per la regia di Massimo Venturiello e con Tosca e Massimo Venturiello.

Dal 6 Febbraio è in scena “Menecmi”, di Plauto, nella riscrittura di Tato Russo, per la regia di Livio Galassi e Tato Russo. Uno spettacolo che è stato a lungo un cavallo di battaglia dell’attore, con decine e decine di repliche.

Dal 27 Febbraio è di nuovo in scena la Compagnia di Teatro Luigi De Filippo con “Il berretto a Sonagli”, commedia in due parti di Luigi Pirandello, nella versione di Eduardo De Filippo, con la regia di Luigi De Filippo.

Dal 27 Marzo è in scena “Una pura formalità”, libero adattamento dal film di Giuseppe Tornatore, per la regia di Glauco Mauri, con Glauco Mauri e Roberto Sturno. Un esperimento che trasporta il cinema a teatro, per un effetto tutto da vedere.

Dal 24 Aprile torna di nuovo in scena la Compagnia di Teatro di Luigi De Filippo con “E’ arrivata la felicità”, due atti unici di Peppino De Filippo, con la regia di Luigi De Filippo.

Anche quest’anno il Teatro Parioli Peppino De Filippo ospita diverse iniziative culturali, come l’intento di far avvicinare ed appassionare il pubblico alla musica classica. Partner di questa iniziativa è l’Associazione Nuovaklassica, da anni impegnata nella diffusione della musica, con una formula del tutto nuova che possa appassionare il pubblico. Si comincia con tre appuntamenti mattinieri la domenica alle ore 11.00, ascoltando i grandi compositori della musica classica, ovvero Bach, Mozart e Beethoveen, i quali rivivranno non solo attraverso le note ma anche tramite le parole di una attrice che guiderà gli ascoltatori alla scoperta dei loro capolavori.

Un altro appuntamento sarà quello dedicato al carnevale, con il capolavoro del francese Saint-Saens con “Il Carnevale degli Animali”, ove gli spettatori potranno assistere anche mascherati.

Mentre in dicembre debutterà “Lo Schiaccianoci”, seguito in marzo con lo spettacolo “Gli Aristogatti”.

Un’altra prestigiosa collaborazione è quella con l’Accademia Nazionale D’Arte Drammatica Silvio D’Amico, ove gli allievi potranno assimilare l’esperienza del grande Luigi De Filippo e mettersi completamente in gioco sul palcoscenico del Teatro Parioli Peppino De Filippo.

Per coloro che si abboneranno o rinnoveranno la propria adesione al Teatro Parioli Peppino De Filippo entro il 3 Agosto, vi saranno ulteriori sconti.

Per scoprire come abbonarsi e per maggiori informazioni sulla stagione teatrale, vi invitiamo a consultare il sito www.teatropariolipeppinodefilippo.it.

Il teatro è vita, non lasciamolo decadere.

Written By

Giornalista. In special modo seguo mostre di artisti contemporanei, spettacoli teatrali, anteprime cinematografiche e tutto ciò che mi incuriosisce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *