La nuova stagione del Teatro Brancaccio

Gli spettacoli in scena.

La nuova stagione del Teatro BrancaccioRoma, Teatro Brancaccino, 11 Giugno 2013

La presentazione della nuova stagione teatrale del Teatro Brancaccio si svolge come di consueto negli ultimi di anni all’interno del Teatro Brancaccino, ove salendo le scale del palazzo che ospita la struttura ci si ritrova in questo gioiellino che ospita anch’esso compagnie teatrali e spettacoli.

La nuova stagione teatrale del Teatro Brancaccio è dedicata alla Principessa Fernanda Brancaccio, proprietaria del Teatro che il 7 Luglio prossimo compirà ben 105 anni.

Un augurio speciale quindi, per una persona speciale, che rende il Teatro Brancaccio uno dei più prestigiosi della Capitale.

Negli ultimi 7 mesi di attività, il Teatro Brancaccio ha messo in scena 141 recite, 10 titoli con una media di 120 mila spettatori per un investimento di circa 550 mila euro, affinchè potesse ospitare anche le compagnie internazionali.

Il Teatro vuole comunque aprirsi anche alle altre arti, contagiando il pubblico con l’allegria e la determinazione dei tanti giovani che si approcciano a teatro portando musica, danza e teatro, offrendo spazi ai talenti.

Grazie anche agli abbonamenti, il pubblico potrà non solo sostenere il teatro ma scegliere tra gli spettacoli in scena al Teatro Brancaccio, al Brancaccino ed al Sala Umberto, scegliendo così tra musica, teatro, danza e molti altri spettacoli.

Sarà premura del Teatro Brancaccio inoltre invitare le scuole ed i giovani per degli spettacoli a loro dedicati, a un costo contenuto, creando inoltre la community “L’ora del Teatro” per mettere in relazione il pubblico con le iniziative negli spazi teatrali.

Ad ogni modo, l’apertura della stagione vedrà come protagonista Enrico Montesano con la commedia musicale “C’è qualcosa in te” di Garinei e Giovannino, dedicata a Garinei. Proprio presso il teatro Brancaccio si svolgeranno i provini per la ricerca della nuova Delia Scala e di 14 ballerini attori cantanti.

Dal 12 Novembre invece va in scena l’applauditissimo e divertentissimo spettacolo “Frankenstein Junior”, il musical scritto da Mel Brooks, interpretato da Giampiero Ingrassia, accompagnato dalla Compagnia della Rancia. Uno spettacolo che torna al Teatro Brancaccio, ove il pubblico senz’altro tornerà a vedere questo spettacolo divertente e pieno di effetti speciali.

Dal 26 Novembre torna di nuovo in scena “Priscilla la Regina del Deserto – Il Musical”, spettacolo che ha spopolato durante i tre mesi in cartellone nella stagione appena conclusa.

Dal 12 Dicembre è in scena Paolo Ruffini con “Io Doppio Il Ritorno”, accompagnato dalla band del Nido del Cuculo, uno spettacolo che ha reso celebre lo stesso Ruffini in tutta Italia.

Paolo Ruffini è inoltre il promoter di una coraggiosa avventura teatrale con lo spettacolo “Spring Awakening”, tratto dal testo “Risveglio di Primavera” di Wedekind, prodotto da Todo Modo Music All, per la regia di Emanuele Gamba, ove 11 giovani e talentuosi attori animeranno uno spettacolo per grandi e piccini.

Dal 26 Dicembre è in scena Maurizio Battista con lo spettacolo “Combinati per le feste”, ove il celebre comico romano traghetterà gli spettatori verso l’anno nuovo, con uno spettacolare evento di Capodanno.

Dal 23 Gennaio va in scena “Ghost”, lo spettacolo teatrale ispirato al famosissimo film del 1990 con Patrick Swayze e Demi Moore, ricco anch’esso di effetti speciali e spettacolari.

Dall’11 Febbraio torna in scena di nuovo Paolo Ruffini, accompagnato da Manuel Frattini nella favola musicale “AAA Cercasi Cenerentola”, sulle musiche di Stefano Cenci, scritto da Saverio Marconi e Stefano D’Orazio. Una cenerentola rock and roll che si saprà far amare dal pubblico, nella speranza che possa essere anche amata dal principe azzurro che dovrebbe portarla all’altare.

Dal 25 Febbraio Justine Mattera farà rivivere uno dei personaggi più amati ed interpretati da Marilyn Monroe, ovvero Sugar, la protagonista di “A Qualcuno Piace Caldo”. Lo spettacolo “Sugar The Musical” vedrà inoltre protagonisti Christian Ginepro e Pietro Pignatelli, con l’adattamento di Saverio Marconi e Federico Bellone.

Dal 4 Marzo invece Amanda Sandrelli sarà la protagonista di “Il Tango del Marinaio” con Adrian Aragon ed Erica Boaglio, per una storia di emigranti, magia, amore ed oblio.

Dall’11 Marzo invece Christian De Sica racconterà il mondo di “Cinecittà”, ove la magia dei film vi è ancora custodita.

Dal 22 Aprile invece sarà in scena l’Opera Musical “Karol Woityla La Storia Vera”, dedicato alla figura dell’amato Papa Giovanni Paolo II. L’opera è a cura di Donatella Damato, Gaetano Stella e Patrizia Barsotti, con le musiche di Noa in collaborazione dei Solis String Quartet.

Non si ha ancora una data certa per lo spettacolo “Lui e Lei”, dedicato alla sfera delle coppie, ove uomo e donna sono messi in contrapposizione, raccontandone le vicende in maniera esilarante. Lo spettacolo è di Garzelli, Cirilli e De Luca, con la regia di Federico Moccia, ove gli interpreti sono Gabriele Cirilli, Emy Bergamo e Federica Nargi.

Una stagione sorprendente quella del Teatro Brancaccio che saprà conquistare tantissimi amanti del teatro e della musica.

Per maggiori informazioni sugli spettacoli e su come acquistare gli abbonamenti, vi invitiamo a visitare il sito www.teatrobrancaccio.it.

Tags from the story
Written By

Giornalista. In special modo seguo mostre di artisti contemporanei, spettacoli teatrali, anteprime cinematografiche e tutto ciò che mi incuriosisce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *