Teatro Eliseo

Teatro Eliseo
La nuova stagione teatrale

Teatro EliseoRoma, 9 Giugno 2014, Teatro Eliseo

Presentata presso il Teatro Eliseo di Roma, la nuova stagione teatrale che vede di nuovo il teatro protagonista di un cartellone ricco di spettacoli, intensi e d’autore, accompagnati da commedie classiche e di nuova drammaturgia contemporanea, per una stagione elettrizzante, seppur al contempo difficile, sia per motivi legati alla crisi e ai finanziamenti che scarseggiano, sia per motivi interni che ha visto ristrutturare la società legata al Teatro Eliseo.

Ad ogni modo, il Teatro Eliseo, col Piccolo Eliseo, vive e cerca di offrire al suo pubblico una splendida stagione, a cominciare dallo spettacolo di apertura, ovvero “La professione della Signora Warren” di G.B. Shaw, con la regia di Giancarlo Sepe, che vede protagonista Giuliana Lojodice.

Una grande novità di questa stagione è la collaborazione con il festival Romaeuropa che si inserisce nel cartellone della stagione degli abbonanti, offrendo così una ulteriore scelta tra i diversi spettacoli.

Continua inoltre il rapporto tra il Teatro Eliseo, Leo Gullotta e Fabio Grossi che tornano con lo spettacolo “Prima del Silenzio” di Patroni Griffi.

Forse un altro” è invece uno spettacolo immaginato solo per Roma, che nasce dal dualismo tra Michele Zatta e Marco Lucchesi, una commedia divertente in stile Woody Allen, con la complicità degli attori Vincenzo Ferrera, Crescenza Guarnieri, Giovanni Carta e la collaborazione con l’Accademia Silvio D’Amico.

Collaborazione che sarà inoltre estesa per svariati progetti legati al Teatro Eliseo, con incontri e dibattiti aperti anche al pubblico non del tutto abituato al teatro.

Torneranno i grandi protagonisti, come Carlo Cecchi e Umberto Orsini, insieme a Giovanna Marini, Mariano Rigillo, mentre Maurizio Scarparo porterà in scena “Amerika”.

Anche le giovani promesse del teatro saranno protagoniste al Teatro Eliseo, tra cui Iaia Forte, Fausto Paravidino, Simone Montedoro, Elda Avigini e Alessandro Mario, con il ritorno di Pino Insegno.

Francesca Garcea mette in scena una sua visione di Gabriel Garcia Marquez, mentre Raffaella Azim si confronta con Franca Rame e Dario Fo.
Una stagione che vede protagoniste molte donne, il che è un vanto per il teatro stesso e la direzione artistica.

Non mancheranno infine i progetti legati agli spettacoli con le scuole, ai laboratori teatrali per avvicinare sia piccini che adulti al mondo del teatro e alcuni eventi legati alla musica, grazie alla collaborazione con l’Associazione Suono e Immagine di Lorenzo Porta del Lungo.

Maggiori informazioni sugli spettacoli e su come abbonarsi, sono disponibili sul sito www.teatroeliseo.it.

Tags from the story
Written By

Giornalista. In special modo seguo mostre di artisti contemporanei, spettacoli teatrali, anteprime cinematografiche e tutto ciò che mi incuriosisce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *