Fotografia

Fotografia - Festival Internazionale di Roma
Il Festival Internazionale di Roma

Fotografia - Festival Internazionale di Roma  Roma, 26 Settembre 2014, Museo Macro

Presentato presso il Museo Macro di Roma la XIII edizione di Fotografia, Festival Internazionale di Roma.

Questa edizione, che da un paio di anni si è spostata nella sede centrale del Macro in Via Nizza, è dedicata al tema del ritratto, inteso non solo come posa, ma anche come strumento di analisi della società contemporanea.

Il tema del ritratto quindi è trattato attraverso un percorso artistico che abbraccia la letteratura, il cinema e naturalmente l’arte, sfociando nei campi dell’antropologia, filosofia, sociologia e semiotica.

Molti i nomi internazionali dei fotografi all’interno del Festival che si svolge al Macro ma anche in altri edifici che raccolgono le molteplici mostre. Tra i fotografi ricordiamo Roger Ballen, Francesco Cataluccio, Larry Fink, Ingar Krauss e Thomas Roma. Lo stesso ideatore del Festival, Marco Delogu, si è “esposto” in prima persona per una personale ed insolita visione di Roma, attraverso una particolare sessione fotografica ove è il sole nero ad “illuminare” la città eterna, per una suggestiva atmosfera.

Fotografia - Festival Internazionale di RomaFotografia vuole inoltre aprire sempre di più verso i giovani, i quali avranno così modo di avvicinarsi a questa arte e diventarne i nuovi protagonisti del domani.

Tra le varie mostre esposte al Macro vi sono quella di Larry Fink, ovvero “The Beats”, per un viaggio “on the road” che ritrae musicisti, scrittori ed artisti della beat generation.

Vi è presente anche il lavoro di Roger Ballen, con le fotografie “Asylum of the Birds”, ove protagonisti sono i volatili in assurde situazioni, a metà tra realtà e fantasia, in un visionario punto di vista del fotografo.

Spazio anche alle fotografie provenienti dall’Archivio di Stato ove protagonisti sono gli anarchici e la loro vita quotidiana.

Oltre al Macro, le mostre saranno ospitate presso l’Accademia Tedesca a Villa Massimo e l’Accademia di Francia a Roma Villa Medici, ove sono rispettivamente esposte le fotografie di August Sander e Helmar Lerski.

Fotografia - Festival Internazionale di RomaAderiscono all’iniziativa anche il Museo delle Arti e Tradizioni Popolari con la mostra “C’era Togliatti” e il Palazzo delle Esposizioni con la mostra “Il mio Pianeta dalla Spazio: Fragilità e Bellezza”.

In questa edizione del festival sono premiati anche i fotografi che hanno partecipato al concorso “Call for entry”, dove Nigel Bennet vince con il progetto “Hakuro, an Itoshima Almanac”. Per il premio Graziadei studio legale per fotografi vince Pietro Paolini con il progetto “The Two Half”.

La VII edizione del premio Iila- Fotografia presenta invece cinquecento scatti di fotografi latino-americani, tra i quali vince Rodrigo Illescas per una residenza artistica a Roma, ove realizzare un lavoro da presentare alla prossima edizione del festival.

Fotografia Festival si può visitare fino all’11 Gennaio 2015.

Tags from the story
, ,
Written By

Giornalista. In special modo seguo mostre di artisti contemporanei, spettacoli teatrali, anteprime cinematografiche e tutto ciò che mi incuriosisce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *