NaturArte in Basilicata

Naturarte
La nuove iniziative.

Naturarte Roma, Casa Del Cinema, 27 Novembre 2014

Continua la manifestazione “NaturArte in Basilicata”, presentata per la prima volta lo scorso anno e promossa con una seconda edizione che è divenuta subito un successo. La manifestazione è stata presentata alla presenza dei rappresentanti dei quattro parchi lucani presso la Casa del Cinema di Roma, testimoniando tutto il loro entusiasmo per l’iniziativa e la volontà di continuare su questo percorso artistico e naturalistico, a misura di uomo, donna e bambino.

Grazie allo straordinario territorio lucano ed alle iniziative legate ad esso, “NaturArte” torna con musica, trekking naturalistici, tradizioni popolari e degustazioni enogastronomiche, incontrando scrittori, partecipando alle conferenze, concerti, performance teatrali, immergendosi in approfondimenti, racconti ed educazione ambientale.

Il progetto vede coinvolti i quattro grandi parchi presenti sul territorio della Basilicata, ovvero il Parco Archeologico, Storico, Naturale delle Chiese Rupestri del Materano; il Parco di Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane; il Parco Nazionale del Pollino e il Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val D’Agri Lagonegrese.

Da dicembre 2014 a maggio 2015 si avrà quindi modo di partecipare ai tantissimi eventi in programma, tra cui si segnalano le esibizioni dell’arpista Giuliana De Donno, fondatrice della Scuola di Arpa Popolare di Viggiano, la musica antica di Graziano Accinni, i Cooking show dei migliori chef della Basilicata, il teatro civile di Ulderico Pesce, i concerti di Peppe Voltarelli e Richard Galliano, il trekking in notturna e quello letterario con le favole narrate da Giuseppe Cederna, l’Orchestra della Murgia Materana diretta da Bruno Tommaso, gli incontri su tema architettura e beni culturali e molto altro ancora.

NaturarteIl progetto, nato in co-working tra le varie istituzioni sul territorio, vede coinvolti i rappresentanti culturali degli Enti dei quattro Parchi di Basilicata, i funzionari dell’Ufficio Parchi, Biodiversità e Tutela della Natura del Dipartimento Ambiente e Territorio, Infrastrutture, Opere Pubbliche e Trasporti della Regione Basilicata, i CEAS presenti sul territorio, le Pro Loco, le guide ambientali, artisti ed artigiani locali.

Una manifestazione che sin da questo Natale, saprà donare ai visitatori attrattive culturali ed artistiche, a contatto con la natura e la Terra di Basilicata. Un luogo tutto da scoprire e stupirsi in continuazione, così come manifestano coloro che hanno già vissuto in precedenza questa avventura.

Per maggiori informazioni sulla manifestazione e gli eventi a disposizione, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale www.naturartebasilicata.it.

Tags from the story
,
Written By

Giornalista. In special modo seguo mostre di artisti contemporanei, spettacoli teatrali, anteprime cinematografiche e tutto ciò che mi incuriosisce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *