DAJE E DAJE

l'amore vince sempre (o quasi). Come ridere delle proprie corna.

ALESSANDRO TOZZI & MAX LUCAMARINI – DAJE E DAJE… L’AMORE VINCE SEMPRE

Con Alessandro Tozzi, Luisa Cimarra, Vincenzo Ruggirello, Max Lucamarini, Donatella Perna

Tecnico audio Alessandro Fia

Produzione Banca del Tempo Municipio Roma XV

Roma, Banca del Tempo Municipio Roma XV, 25-26 aprile e 2-3 maggio 2015Daje%20&%20daje%201

 

Daje e daje… l’amore vince sempre… (sempre??) Beh, diciamo di sì, ma che vinca o non vinca, in questo caso, l’amore, e le ormai quasi inevitabili corna, sono state tradotte in una commedia esilarante.

Mi è sembrato di rivivere situazioni comuni: gli ormai social network che sono diventati luoghi di “acchiappo” per tutti, single e impegnati, le bugie che si nascondono dietro ad una tastiera/monitor da dove, guarda caso, sono tutti adoni o top model, fino alle crude realtà, quando le bugie vengono scoperte e si ci rende conto che è meglio non lasciare la “via vecchia per quella nuova”.Daje%20&%20daje%204

Tutte queste situazioni sempre più comuni sono state inserite nella commedia teatrale di Alessandro Tozzi, già conosciuto come consulente amministrativo, redattore, editore, fotografo e giornalista ed ora, anche, sceneggiatore. Anzi, non è neanche alle sue prime armi.

Daje e daje…. detto proprio alla romana ed ambientato in un quartiere “burino” di Roma.

La scenografia, nonostante fosse un po’ scarna, ha rappresentato alla grande l’ambiente casalingo di una coppia romana, lui, “l’adone” (quello del dietro la tastiera), che pensa di aver conquistato via facebook un’altra, (la “top-model” del dietro la tastiera), lei, la moglie, la romana fighettina che si è invaghita di un altro e confessa tutto al marito, nell’attesa  di una classica uscita domenicale per recarsi ad un pic-nic.Daje%20&%20daje%205

Dalla confessione esce il patatrak, confessa tu che confesso io, tu hai acchiappato? Anche io! Botte e risposte di battute divertentissime fino alla comparsa dell’altro, Ignazio! Ignazio (Vincenzo Ruggirello) si insinua nella loro vita confessando il sentimento per lei, Inese (Luisa Cimarra), e lui, Cesare (Alessandro Tozzi), ammette di aver fatto una conquista su Internet, l’altra, Carlotta (Max Lucamarini) con la quale avrebbe avuto un appuntamento a breve.

La bella (???) top model Carlotta, fisico mozzafiato, alta e snella, dalle foto mostrate a Cesare in Internet. Tra una gag ed un’altra arriva finalmente anche Carlotta e lì la sorpresa: Carlotta mezza “donna” e mezza “scimmia”, solo alla comparsa di Max Lucamarini uno scroscio di risate ha rotto il silenzio.Daje%20&%20daje%203

Da lì sono cominciate le prese in giro ed offese, minacce varie, “insulti” tra i quattro protagonisti , uno scambio veloce di battute che, nella loro tragicità, facevano ridere.

Bravissimi tutti, bellissima sceneggiatura, battute divertentissime, un’ora di spettacolo per non pensare a cose serie, nonostante l’argomento trattato fosse serio è stato magistralmente trasformato in  un’ora di puro divertimento!

Complimenti a tutti!Daje%20&%20daje%202

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *