Suicide Squad

e se i cattivi non sono poi (tanto) cattivi?

DATA USCITA: 13 agosto 2016

GENERE: Azione , Fantasy

ANNO: 2016

REGIA: David Ayeruntitled

ATTORI: Will Smith, Margot Robbie, Jared Leto, Joel Kinnaman, Jai Courtney, Cara Delevingne, Viola Davis, Scott Eastwood, Raymond Olubawale, Jay Hernandez, Ike Barinholtz, Ted Whittall, Robin Atkin Downes, David Harbour

SCENEGGIATURA: David Ayer

FOTOGRAFIA: Roman Vasyanov

MONTAGGIO: John Gilroy

MUSICHE: Steven Price

PRODUZIONE: Atlas Entertainment, DC Entertainment, Dune Entertainment

DISTRIBUZIONE: Warner Bros.

PAESE: USA

DURATA: 130 Min

FORMATO: 2D e 3D

 1

 

Se non hai aspettative, come me, il film risulta divertente. Più di 2 ore che trascorrono veloci, merito soprattutto di alcuni personaggi come l’ormai noto (in queste vesti) Will Smith che interpreta Deadshot e la splendida, seppur pazza, Harley Quinn (Margot Robbie) che dimostra essere una criminale sentimentale pervasa da una strafottente follia divertente.

Questi due personaggi rubano la scena agli altri, persino al Joker di Jared Leto, sottovalutato in questo film.2

Se, invece, sei un amante dei supereroi DC Comics, il film risulta povero di effetti speciali, trama quasi inesistente, montato superficialmente e dove i cattivi non sono dei veri e propri cattivi.

La trama è molto semplice :

In seguito alla morte di Superman, l’agente governativo Amanda Waller assembla la Task Force X, una squadra composta da pericolosi criminali sotto il comando del colonnello Rick Flag da usare come risorse sacrificabili in missioni ad alto rischio, soprattutto per combattere i metaumani. Ad ogni membro della squadra viene impiantata una piccola bomba nel collo, pronta ad esplodere nel caso uno di loro provi a scappare o a ribellarsi.Suicide-Squad

Una delle altre possibili reclute indicate da Waller è la fidanzata di Flagg, la dottoressa June Moon, un’archeologa posseduta da un’antica entità nota come “Incantatrice”. L’Incantatrice si ribella, decidendo di sterminare l’umanità per vendicarsi della sua prigionia; prende quindi d’assalto Midway City con un’orda di mostri, cominciando a costruire una misteriosa arma ed evocando suo fratello Incubus per farsi aiutare. Waller decide dunque di dispiegare la squadra per recuperare da Midway City un bersaglio importante, ma durante il briefing i membri del team vengono tenuti all’oscuro della reale situazione, spacciando l’invasione di Incantatrice come un attacco terroristico.

I cattivi si ritrovano a combattere altri cattivi , e non fanno nulla per mettere in mostra la loro vera indole.images

La malvagità dei cattivi la si nota solo all’inizio del film quando la Waller presenta i membri della “suicide squad” elencandone tutti gli aspetti negativi ed i loro crimini commessi, dopo di ciò quasi nessuna azione cattiva viene commessa se non il combattere contro l’ “Incantatrice”.

Il finale non è poi così scontato:  se i “cattivi” fossero veramente tali ci sarebbe stato un finale diverso.

In pratica i personaggi originali sono stati resi un po’ più buoni e sentimentali, comunque risultano, nella loro follia, veramente divertenti.

Del film la colonna sonora risulta gradevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *