SFORNIAMO MUSICA

Tra arte, cabaret e trascinante entusiasmo

SFORNIAMO MUSICA (FESTA DELLA MUSICA ROMA)Fornoseri

Con Lydian, Manuel Magliano, Mario dello Vicario, Brida, Arianna Bonardi, Lodovico Bellè, Mimica, Alessandro Fiorenza

Forno Seri, Roma, 21 giugno 2017

 

Lo scorso 21 giugno, al Forno Seri di Via Livorno 37 in Roma, si è respirata un’euforica atmosfera di arte varia grazie all’evento Sforniamo musica, organizzato dall’eclettica attrice/cantante e youtuber Arianna Bonardi che si è esibita con il trio acustico dei Lydian, per quattro spumeggianti ore di concerto, durante il quale hanno preso vita molti celebri brani del miglior repertorio Pop/Rock della musica internazionale. La serata, inserita all’interno della Festa della musica di Roma 2017, è stata impreziosita dalla presenza di diversi ospiti del panorama musicale e cabarettistico del territorio romano e pontino, a partire dal monologhista Alessandro Fiorenza, vincitore del prestigioso premio per il miglior testo all’ultima edizione del Makkekomiko, per proseguire con i cantautori Brida e Mimica, i quali hanno  presentato i brani più significativi ed emozionanti dei loro rispettivi repertori musicali.

PotacciPer completare la poliedricità artistica dell’evento, i locali del Forno Seri hanno ospitato le opere del pittore/scultore Lodovico Bellè (in esposizione fino al 10 luglio), già noto ai nostri lettori per l’articolo che abbiamo pubblicato sulla sua partecipazione alla collettiva natalizia dei 100 pittori di Via Margutta.

Per entrare meglio nel vivo dell’iniziativa abbiamo deciso di intervistare direttamente la geniale organizzatrice dell’evento, Arianna Bonardi.

Arianna, come nasce Sforniamo musica e qual è stato il filo conduttore della manifestazione?

Devo tutto ad una coppia di amici che mi ha mandato un semplice messaggio “Ari tu lo devi organizzare da musicista, e noi da ascoltatori”, lasciandomi il link della manifestazione. E così ho fatto, da lì ho cominciato con una serie di telefonate per trovare il posto e siamo arrivati al Forno Seri, con delle persone davvero deliziose ad accoglierci. La prima cosa che ho pensato è stata ospitare i miei amici e colleghi artisti, perché musica è condivisione e spesso è dare agli altri le stesse opportunità che si cercano per noi. E poi perché, seriamente, cantà pe’ quattro ore?! Gna potevo fa.

Qual è il bilancio della serata e pensi che questa esperienza possa avere un seguito?

Positivissimo: ho conosciuto tante belle persone, alcune seguivano il mio canale Youtube e averle tra il pubblico è stato emozionante! Sicuramente avrà un seguito, stiamo pensando di rendere lo #SforniamoMusica un evento a più riprese! Ne approfitto ulteriormente per salutare e ringraziare Mimica, Brida e Alessandro Fiorenza che sono venuti da Latina, li trovate tutti su Facebook con le loro pagine e profili! E un bacione anche a Lodo e ai suoi coloratissimi potacci.

LydianParliamo, invece, del tuo gruppo musicale: da chi è composto e che genere di musica fate?

Siamo in tre e ho due musicisti fenomenali: Mario dello Vicario che si sta laureando in Ingegneria Informatica ed è un pianista di tutto rispetto e Manuel Magliano che studia chitarra; è bravissimo ed ha un orecchio formidabile; sta preparando l’ammissione al Conservatorio. È una gioia sentirli parlare di musica, è bellissimo quando loro mi consigliano della musica che potrebbe piacermi. Inoltre hanno un’infinita pazienza nel seguirmi e darmi retta! Hanno entrambi un secondo gruppo “Gli Ophelia” che vi consiglio caldamente; scrivono pezzi propri, mentre con Mario condivido il palco assieme ai “Kenopsia” un gruppo Metal di Latina che a breve stupirà tutti con importanti novità. Se i Lydian portano Qualità è sicuramente grazie al loro impegno. Siamo un trio acustico voce/piano/chitarra; suoniamo ovunque e siamo molto eclettici, ci adattiamo a qualsiasi situazione e spesso portiamo un format che unisce intrattenimento alla musica, ovvero #spiegamiunacanzone in cui raccontiamo cosa dicono le canzoni che spesso canticchiamo in inglese….senza conoscerne il significato! (aho, e co’ la laurea in letteratura inglese quarcosa ce dovevo pur fa’ no?)

Dove possiamo seguire l’attività dei Lydian e, più in generale, le iniziative che ti riguardano?

Potete seguirmi su Youtube come Arianna Bonardi – attrice, iscrivetevi al mio canale e non perderete nessun video! Sempre come Arianna Bonardi mi trovate su Facebook, Twitter e  Instagram. I Lydian invece sono su Facebook come Lydian – Acoustic Trio, vi aspettiamo numerosi per i vostri eventi e per le vostre serate!

 

Siete avvisati!

 

Alessandro Tozzi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *