L’ANGOLO DI AMIRA

L’ANGOLO DI AMIRA

15492161_712945135530371_567848566400766813_nBuongiorno eccoci di nuovo qui

Come avrete notato questo spazio “L’Angolo di Amira” e’ una piccola scatola in cui ripongo tutte le mie esperienze e le mie emozioni e cerco di coinvolgere tutti voi che mi seguite……la decisione di rendervi partecipe attraverso il mio vissuto non e’ a caso perche’ io credo che tramite gli occhi e le parole di qualcuno si possano vivere le stesse sensazioni o gli stessi turbamenti di un preciso istante e questo mese vorrei farvi partecipe di una bella avventura che ho vissuto il 18 Giugno 2017.

Come sapete insegno Burlesque e come ogni anno le mie ragazze si sono avventurate per la prima volta nell’esibizione di fine corso. Quest’anno ho avuto modo di vivermi intensamente, attimo dopo attimo, tutti i loro momenti, un attimo si respirava un clima di insicurezza, poi di paura di non riuscire, l’attimo dopo il clima si faceva piu’ allegro, spensierato, poi di nuovo la perpessita’ ne faceva da padrona…….e’ stato bello e senza dubbio ho assaporato e rivissuto un po’ anche le mie incertezze di un tempo.

L’evento si e’ svolto in un locale a Pomezia: diciamo che l’ambiente non era stato studiato proprio per accogliere un evento di burlesque ma andava bene ugualmente …..c’era tanto spazio e a noi lo spazio serviva.

Arriviamo qualche ora prima, siamo le prime ad avere l’opportunità di fare una prova generale per vedere distanze e prospettive varie. Le guardo da lontano, sono bellissime anche senza il loro costume perchè hanno una luce, un sorriso e una voglia di divertirsi che le rende brillanti. Bene prova andata, perfette così e non vi preoccupate ci penso io a posizionare sedie e a raccogliere gli accessori alla fine dell’esibizione!img_2138

Le ragazze cominciano a prendere i loro posti negli spogliatoi ed io con loro. “No non vi preparate subito manca ancora un bel po’ prima dell’inizio dello spettacolo e noi saremo le seconde”. Faceva un caldo da morire 38 gradi fuori c’erano tutti e dentro peggio che mai……nel frattempo si cerca una sala o un posticino per ripetere anche solo a mente i passi….ma niente non si trova e cosi’ le rassicuro dicendo che ormai cio’ che e’ fatto e’ fatto, si sono impegnate durante l’anno e saranno bravissime! L’importante e’ divertirsi, il resto lascia il tempo che trova!

Ops caspita gia’ sono passate due ore da quando siamo qui e quindi e’ giunta l’ora ….. si comincia!!!! Si aprono le cerniere delle loro borse e………….wowwwwww !!!!!Doppio wowwwwww….. piume, colori e lustrini iniziano ad uscire dai loro trolley e le altre ragazze che sono li appartenenti ad altre discipline cominciano ad incuriosirsi……trucchi, rossetti rossi, eye liner, ombretti e specchio…si fortunatamente c’è uno specchio enorme ed e’ tutto loro hahahahhah io me la rido li da una parte perché non lasciano il posto a nessun’altra…..ognuna con la loro pochette si alternano, prendono la cipria, poi una passatina di brillantini sugli occhi…ci sono tante persone in questo spogliatoio ma sembriamo esserci solo noi…….ok il make up e’ finito…..”va bene cosi’?” “o noooo mi si e’ sbaffata la matita……l’avete un cleaner?” ed io li incantata a guardare la voglia con cui cercavano di essere perfette nella loro perfezione gia’ di essere donne!

Ok!….Ed ora si passa all’acconciatura: tante piume di colore diverso adornavano il loro capo…non si capiva piu’ chi avesse capelli lunghi o corti….erano tutte gia’ cosi’ semplicemente stupende…..”ops Cri mi aiuti con la mollettina? Che dici meglio al centro o su un lato?” ed io li fra loro emozionatissima e concentrata a dare  i miei consigli…..erano tutte cosi’ eccitate…bene!!!! Acconciatura terminata!!!! Ora si passa alla vestizione!!!

Fa molto caldo e si suda molto ed io mi immedesimo in loro che poverine devono mettere duemila strati……le calze la cosa piu’ difficile, non scivolano ed io che cerco di sventolare un po’ con la tenda che chiude lo spogliatoio per far entrare un po’ di aria…..cominciano ad indossare il loro bustino di colore diverso decorato con tantissimi strass luminosi, gonne anch’esse decorate con piume e strass e piu’ si vestono piu’ le ragazze delle altre discipline fanno fatica a non rimanere li incantate dall’eleganza dei loro costumi!

Io mi diverto ad uscire e a rientrare perche’ sento mille esclamazioni di piacere ”uh che bei vestiti!!!! Ma che belle che sono!!!Ehi Patrizia hai visto che belle le ragazze del Burlesque? Ah anche io prossimo anno voglio fare il corso, voglio poter indossare anche io quei bei costumi!!!”. Ed io sono li e mi diverto! Manca poco sono le 18.00 siamo le seconde, le ragazze finalmente sono pronte ed io li che durante la loro preparazione mi sono intrattenuta a scattare tantissime foto che immortalano tutti questi momenti su descritti.

output_media.phpEcco che si inizia…..le bambine sono le prime nella loro esibizione di Zumba…..ragazze io sono davvero emozionata e agitata piu’ di quando devo esibirmi io stessa!!Ma come e’ possibile? Ok E’ finita l’esibizione, la presentatrice annuncia la nostra performance…..il classico merda merda merda prima della nostra avventura…..io mi accingo a posizionare le sedie….poi sono pronta con il cellulare in mano a riprendere la vostra prima esperienza di Burlesque…..ho il terrore che il mio cellulare non regga la batteria….ma si dai e’ abbastanza carica….ok vado a posizionarmi davanti a loro che nel frattempo stanno entrando una ad una proprio come ci eravamo accordate. Non mi rendo nemmeno conto se mi sono messa davanti a qualcuno per riprendere ma per favore chiedo scusa ma sopportatemi e fatemi riprendere bene questo istante!

Ok accendo il cell, parte la musica, mi rassicuro che il conta minuti sia attivo ok sta registrando! Ma cos’e’ questa vibrazione? O Cavolo sono io che tremo….si mi tremano le mani devo cercare di stare ferma…..voglio vederle dal vivo non dallo schermo ma piu’ di tanto non posso! Sono fantastiche e quello che prima pensavo fosse un ambiente non consono alla performance si sta rivelando una sorpresa…..il pubblico e’ caldo e avvolgente, le stanno incitando, sono partecipi, e sono tante le persone che sono li dietro di me! Non pensavo che tutte quelle persone potessero reagire in quel modo cosi festoso ed entusiasmante.

E che dire di loro? Gli occhi mi si sono riempiti di lacrime infatti ci vedo un po’ sfocato…..sono bellissime, hanno messo in pratica cio’ che gli ho sempre detto durante le lezioni, sono sorridenti, smaliziate e ammalianti…sono Donne!!! Fantastiche donne che si stanno divertendo tantissimo!!! Tanta emozione e un po’ di vergogna ne fanno da contorno ma sono delle stelle!!! E il mio cuore ogni volta che vede queste donne cambiare anche solo per qualche minuto e dare spazio alla loro natura, alla voglia di essere loro stesse, si riempie di gioia e di grande soddisfazione….essere una insegnante ti da la possibilita’ di conoscere lo sforzo, la difficolta’ che ognuna di loro ha nel mostrarsi e nel mettersi in gioco ed ognuna di loro lo fa con la sua unicità!

Io sono li con loro sul palco, sto seguendo con la gambetta la coreografia, ops gia’ e’ finita!!! Posizione finale, il pubblico esplode in un applauso esagerato e la presentatrice si congratula con loro al microfono poi mi chiama per andare li….ok blocco il video e vado….dico solo alcune frasi semplici e ben comprensibili a tutti: “Volevo ringraziare tutti voi per essere qui e per aver incitato e incoraggiato cosi’ tanto queste donne che hanno avuto il coraggio di mettersi in gioco davanti a tutte queste persone, cosa non facile! Il burlesque e’ divertimento e saper ironizzare sulla propria persona e loro sono state la massima espressione di tutto cio’. Buon proseguimento!”ultimo_spettacolo_burlesque_firenze8

Sono andata negli spogliatoi e le ho abbracciate tutte……contente soddisfatte alcune un po’ meno perche’ solo loro sanno magari di aver sbagliato un passo o non sono state a tempo perfetto con la musica  ma il pubblico e’ impazzito!!!Tante emozioni ancora diverse da prima….felicita’, senso di essersi tolti una “preoccupazione” ma nello stesso tempo quasi tristezza perche’ gia’ era tutto finito….io fiera di loro e quando sono uscita dagli spogliatoi per andare via le persone che mi fermavano e mi facevano i complimenti…..e complimenti anche alle allieve stesse, meraviglia sia per i costumi, sia per la coreografia sia per la musica scelta…..beh!!!!E’ inutile dire che io me ne andavo da li fiera e orgogliosa di voi…si perche’  lo spirito principale del Burlesque e’ il divertimento e il saperlo comunicare e ragazze voi lo avete fatto veramente con grande ironia ed eleganza di ogni performer che si rispetti!

Grazie Ragazze, grazie Burlesque!

 

 

 

 

Audio/video ad alcune delle ragazze che hanno avuto la loro prima esibizione lo scorso 18.06.2017….sentiamole!!!!

 

 

audio/video :  https://youtu.be/poM2VEx2-8E

 

 

Per esporre le tue opinioni, per avere risposte alle tue curiosità o per poter essere intervistati scrivimi a crisscristina@yahoo.it.

 

Tutto questo ogni 16 del mese sul quindicinaleonline SULPALCO.

Tags from the story
, , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *