ALICE MOON AL BRUTIUM

La magia di Halloween in una veste particolare

HALLOWEEN PARTY

Con Alice Moon, Amy Lee Scarlet

Brutium Bistrot, Roma, 31 ottobre 2017

 

Il 31 ottobre da qualche anno in Italia abbiamo importato dall’America una festa che non rientra nelle nostre tradizioni : Halloween.

Io per prima sono stata fra le pioniere circa 20 fa a cominciare ad organizzare feste a tema “mostri”, con zucche sogghignanti illuminate, ragnatele appese ai muri e remake di famosi film horror davanti a montagne di popcorn e bambini urlanti per casa ed il consueto giro delle case “dolcetto o scherzetto ” mascherati da streghe e fantasmi, in cui si facevano bottini di guerra di “schifezze” che venivano poi suddivisi fra tutti i partecipanti a questa processione.

E’ una festa molto discussa attualmente fra chi la ama e chi no… C’e’ chi la reputa satanica senza conoscere le origini celtiche, che nulla hanno a che fare con il maligno, ma semplicemente per festeggiare la fine dell’estate ed esorcizzare l’inverno; si festeggiava Samahin, per augurare un buon raccolto e ringraziare gli spiriti.

Quasi tutti i locali di Roma organizzano da tempo feste a tema Halloween, ed anche io sono stata invitata in un posto molto carino che si chiama Brutium Bistrot ( al quartiere tuscolano a Roma), ha  aperto da qualche mese e quella sera ha organizzato una serata speciale: “Burlesque e note”.

Il locale accogliente e fresco ed a tratti vintage, offre piatti tipici calabresi e per l’occasione ha imbandito una succulenta apericena. Mi accoglie sulla porta la bellissima Alice Moon con un meraviglioso abito rosso e nero(confezionato dalla famosa costumista Maria Freitas conosciutissima nell’ambiente Burlesque per le sue incantevoli creazioni) con il sorriso che la caratterizza, vicino a lei la dolcissima e graziosissima Amy Lee Scarlett… Si fanno due chiacchiere prima che la serata inizi…

Il clima e’ molto disteso si degusta ottimo vino… Amy si avvicina al microfono e fa partire la musica ed in breve il locale si riempie di una voce melodiosa che ci riporta in un attimo alle atmosfere degli anni 50… Mentre canta improvvisa anche un act dove gioca con le calze e con divertente comicità le sfila… Il pubblico applaude rapito. Io che avevo portato con me la mia deliziosa pelosetta di nome Chanel per non lasciarla sola agli attacchi di bambini scampanellanti a casa, contribuisco con il suo abbaiare alla festosa approvazione dei presenti. Si direbbe quasi un’esperta di spettacoli di Burlesque perché abbaia nei momenti salienti…

Fra risate e piacevoli note cantate la serata prosegue… Dopo poco entra in scena Alice Moon con un numero noir ed un’incantevole Fan veil, direi quasi ipnotico, che si conclude con tassels Twirlings a terra perfetto… Amy raccoglie gli abiti della collega e continua la serata deliziandoci ancora di quelle atmosfere retro’ facendoci fare un viaggio a ritroso nel tempo… Subito dopo Alice improvvisa con le signore presenti una mini lezione di Burlesque con peeling guanto, suscitando applausi e abbai felici di Chanel.

Bello questo Halloween al Brutium. …Non ho visto mostri e streghe e folletti, ma di magia c’è ne era moltissima…

Sophie Sapphire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *