Il pittore Antonio Corbo sarà di nuovo a Campobasso

Continua a riscuotere grandi successi l'artista molisano.

Dopo la presenza alla 57/a Biennale di Venezia con l’opera “Silenzio siderale”, uno smalto su tela “di pregiata finitura – dicono i curatori -, coerente con la produzione dell’ultimo periodo caratterizzata da una sperimentazione materica e segnica di forte impatto visivo ed emozionale”, dopo la sua partecipazione alla mostra a Stoccolma che si è tenuta dal 16 al 30 novembre nell’ambito dell’esposizione “Italiarts-Artisti Italiani Contemporanei a Stoccolma”, nelle quali ha riscosso grande successo, torna, nel suo paese d’origine, il pittore e poeta molisano Antonio Corbo.

Sarà presente a Campobasso, dal 1 al 15 dicembre, con una mostra personale dedicata all’ultima produzione, all’interno della quale sarà possibile ammirare alcune fra le opere con le quali ha partecipato alle ultime prestigiose rassegne d’arte internazionale.

Ad ospitare la mostra, dal titolo “TRAME”, a cura di Silvia Valente, sarà il Circolo Sannitico di Campobasso.

L’inaugurazione ci sarà il giorno 1 dicembre, alle ore 18.30, proprio presso il Circolo Sannitico, ed interverranno Alessandro Masi, Segretario Generale “Dante Alighieri”, il sindaco di Campobasso, Antonio Battista e Domenico Ioffredi, assessore alle cultura della regione Molise.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *