LA MODA DELL’ESTATE

Una piccola guida per la spiaggia e non solo

Finalmente l’estate è alle porte, il sole, il mare, le vacanze ci attendono e si comincia a pensare agli outfit giusti per essere sempre fashion ed in linea con le tendenze della moda.

Cosa infileremo in valigia quest’anno? La scelta è davvero varia, perché i trend sono molteplici, mai come quest’anno.

Si va dallo stile folk, al più classico ed intramontabile “anni 50” che aiuta a contenere le forme più morbide, ai modelli asimmetrici e monospalla con tagli tattici che aiutano a regalare spalle delineate e vita sottile grazie alle fantasie geometriche. Tanti i costumi interi che possono essere usati anche come body infilati in maxi gonne in città, o in pantaloni palazzo la sera. Per chi ama il bianco (che è un evergreen ogni anno), oltre a regalare intensità all’abbronzatura, per questa estate 2018 è un vero must have, numero uno in eleganza in ogni forma, avendo cura a scegliere il modello giusto per la propria fisicità.

Avremo quindi ampia scelta nei modelli, dal ridottissimo bikini con laccetti sullo slip, al trikini che regala vita sottile e che sta bene alle più slanciate, con reggiseni studiati per ogni curva per regalare sicurezza a tutte. Io ho visitato due store di due brand molto conosciuti: Calzedonia e H&M. Ho scelto capi che possono stare bene a tutte, e mi sono divertita ad abbinare scarpe, gioielli etnici, cappelli per proteggere il viso e la testa, colorati caftani per passeggiare lungo il mare o per lo shopping pomeridiano vacanziero e bellissime borse in paglia da portare a mano.

H&M offre tantissime proposte, combinando fra loro stili e fantasie in un gioco infinito di possibilità, perché ogni donna si senta libera di interpretare se stessa anche in spiaggia.

Calzedonia regala classe ed eleganza con modelli esclusivi, combinando altezze di slip a top di altrettante diverse forme, dal classico bra push-up alla fascia molto amata dalle giovanissime e per chi ha poco seno.

Buon shopping e buone vacanze!!

Marzia Bortolotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *