IDA FERRI E LA SCUOLA DI MODA

Presenti per Altaroma 2018

Foto Giovanni Trinchese

 

La scuola di Moda Ida Ferri dalla sua nascita ad ora ha formato più di 20 mila allievi, dei quali il 75% ha trovato sbocco nel mondo del lavoro sia da imprenditori che come dipendenti; vanta inoltre il primato assoluto di Scuola di Moda più antica d’Italia, l’unica sede si trova a Roma 400 mq ed aule organizzate come veri laboratori. Nel corso della sua lunga storia ed attraverso il secolo gli sono stati attribuiti molteplici riconoscimenti.

I corsi si dividono in: professionali corsi brevi ( modellista di 1 e 2 livello, figurinista, Artigianato (accessori e design ) Specializzazioni : campionarista, cartonista, operatore Cad/Cam. Queste sono le parole scritte da Ida Ferri stessa nel 1927 nella presentazione della sua scuola: “Tutte le mie allieve solo dopo alcune lezioni possono tagliare qualsiasi abito e per qualunque persona anche se difettosa, senza correzioni di sorta e con una perfezione che non potrebbero raggiungere con nessun altro metodo.”

Gli allievi della Ida Ferri hanno realizzato un ‘intera collezione che hanno chiamato “Gothic ” presentata all’interno della manifestazione “Altaroma” nella suggestiva “Sala Del Tempio di Adriano” a piazza della Pietra a Roma. La collezione curata nei dettagli, fantasiosa e creativa, consiste in abiti da sogno strutturati ed innovativi, con un occhio al passato con dettagli che ricordavano alcuni dei modelli del famoso Givenchy, ma con la freschezza moderna data dalla mano di giovani couturier.

Hanno sfilato modelli maschili, per un uomo curato ed elegante dove ha fatto da protagonista il gilet, con molti accenti di colore e con uno stile che ispirato ai primi anni 30.

I modelli femminili invece erano vere e proprie sculture. Leggiadre creature sembrava volessero in passerella, ed uscire da mondi lontani ed onirici. Il gotico si sa ha il sapore dell’antico, ed i colori primari sono i protagonisti assoluti. Creature notturne completamente vestite di nero, o eteree donne come fiocchi di neve in una fredda giornata invernale. Sensazionale lavoro, da applauso e di assoluto pregio.

Gli allievi sono: Giorgia Gabriele, Almira Gjerji, Lucia Maiuri, Milena Marzano, Beatrice Nobile, Giulia Polimeni, Eleni Taschounidou, Sara Timpano, Giulia Villino, Elisa Papola, Elisa Piacenti, José Manuel Bianchi.

Docenti: Virginia Cardinali, Sonia Cicala, Paolo Pirandello, Gian Paolo Zuccarello.

Complimenti a tutti.

Marzia Bortolotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *