WHO IS THE ON NEXT?

La ricerca dei nuovi talenti della moda

Foto Giovanni Trinchese

 

“Who is the On Next?” progetto di fashion scouting dedicato ai giovani talenti della moda, ideato da Altaroma e da Vogue Italia, si presenta al pubblico come laboratorio di creazioni “Made in Italy” che coinvolge anche mercati internazionali grazie alla collaborazione e al sostegno dell’ICE-AGENZIA e dei suoi uffici esteri.

“Who is the On Next?” è’ un ottimo trampolino di lancio per nuovi talenti, per stimolare la creatività fresca ed innovativa, ma senza dimenticare la storia e l’artigianalità. Vince l’edizione 2018 MRZ, ed il premio è in denaro ed incontri di orientamento e di sostegno. Inoltre la Camera Nazionale della Moda Italiana, consentirà a questo brand di accedere all’area del “prêt-à-porter” e di presentare la propria collezione nel calendario di “Milano Moda Donna” Settembre 2019.

MRZ è un brand di abbigliamento femminile fondato da Simona Marziali nel 2012. La designer proviene da una famiglia che vanta una tradizione nel tessile e nella maglieria ed ha ottenuto un master in Knitwear design. Ha avuto esperienze lavorative con diversi brands internazionali ed ha realizzato il sogno di creare un suo marchio ed una sua linea, lanciando appunto MRZ.

Lo stile di questa collezione è per una donna forte e sicura di sé, con personalità originale e versatile, sofisticata e dinamica, con abiti eleganti ma senza rinunciare alla praticità ed ai tagli sportivi.

“Who is on Next?” ha accolto, oltre ai giovani talenti ancora non affermati, anche brands che in precedenti edizioni hanno vinto, o che sono arrivate in finale, come “SOOCHA”, nato dalla creatività di SooJung Cha. E’ andata in passerella la collezione P/E 2019 ” Thalking About The Sex By Simone de Beauvoir”. Nell’ottobre del 2017 in seguito all’arresto di Harvey Weinstein per violenze sessuali, è cominciato a circolare l’ashtag #Metoo, che è diventato virale trasformandosi nel simbolo di un movimento, SOOCHA è rimasta molto colpita da questo, come tutti gli artisti, ed è andata oltre impegnandosi fattivamente nel movimento.

Il movimento #Metoo ha l’obiettivo di portare al centro di tutto il diritto della donna ad una pari dignità ed una piena uguaglianza in tutto il mondo. Era questo il pensiero di Simone De Beavoir nel 1949 che, valido anche oggi, ha dato il nome alla sfilata. La collezione SOOCHA ha un design ardito: gli elementi maschili si fondano con il femminile creando un nuovo stile. I tessuti a fantasia floreale si sposano con jacquard, così come il cotone con il lino, per una collezione colorata come è sua tradizione. SOOCHA è Soojung Cha, design ed artista coreana che vive in Italia dal 1998. Nel 2012 è arrivata come finalista per “Who is On The Next?” ed ha vinto il prestigioso premio YOOX. Ha collaborato con vari brands importanti in Italia (RUFFO,C’N’C COSTUME NATIONAL, DIRK BIKKERMBERGS, GIULIANO FUJIWARA) ed attualmente insegna anche allo IED – Istituto Europeo di Design a Milano. Il marchio SOOCHA è nato nel 2016.

Marzia Bortolotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *