THE LAST STAND – L’ULTIMA SFIDA

 

GENERE: Azione, Thriller

REGIA: Jee-Woon Kim

SCENEGGIATURA: Andrew Knauer

ATTORI: Arnold Schwarzenegger, Genesis Rodriguez, Rodrigo Santoro, Jaimie Alexander, Harry Dean Stanton, Forest Whitaker, Peter Stormare, Luis Guzmán, Zach Gilford, Johnny Knoxville, Daniel Henney, John Patrick Amedori, Eduardo Noriega, Chris Browning, Rio Alexander, Eddie J. Fernandez

FOTOGRAFIA: Ji-yong Kim

MONTAGGIO: Steven Kemper

MUSICHE: Mowg

PRODUZIONE: Filmauro, Di Bonaventura Pictures

DISTRIBUZIONE: Filmauro

PAESE: USA 2013

DURATA: 107 Min

TRAMA: Dopo aver lasciato la squadra narcotici della polizia di Los Angeles a causa di un’operazione pasticciata e andata a male, lo sceriffo Ray Owens ha lasciato la metropoli per trasferirsi nella piccola Sommerton Junction, dove si dedica alla lotta contro la piccola criminalità. La sua pacifica esistenza viene rovinata quando Gabriel Cortez, famoso narcotrafficante, evade in maniera spettacolare da un convoglio dell’Fbi. Con l’aiuto di una feroce banda di fuorilegge, capitanata dal gelido Burrell, Cortez si dirige verso il confine con il Messico portandosi appresso un ostaggio. Il percorso di Cortez prevede di far tappa a Sommerton Junction, dove lo attendono le forze di polizia di tutto lo stato, tra cui l’agente John Bannister. In un primo momento reticente a farsi coinvolgere, Owens finisce con il prendere la situazione in mano e guidare le operazioni per fermare Cortez.

Film ad alto contenuto di testosterone e piuttosto adrenalinico soprattutto nelle scene di inseguimento su terreni (e non solo) di vario genere, con un Arnold Schwarzenegger in gran forma nonostante le tante primavere.

In questo film l’ex Governatore della California torna a mostrare i muscoli in questa storia praticamente scritta su misura per lui. Da segnalare la regia del coreano Kim Jee-woon qui al suo debutto americano ma già conosciuto in Italia per film come two sister oppure a bittersweet o ancora i saw the devil.

In questo film il protagonista è Ray Owens, lo sceriffo di un paesino al confine con il Messico, un posto in cui non succede quasi mai niente, e per questo motivo scelto dal protagonista appositamente in contrasto con la frenetica e pericolosa Los Angeles da cui proviene e da cui prende appunto le distanze logorato da un lavoro massacrante. Qui lo sceriffo viene aiutato dal suo simpatico team, cui fa più da padre che da capo, composto da Sarah e Lewis (Jaimie Alexander e Johnny Knoxwille).

Il tempo scorre monotono, fino a quando il paese si svuota per un importate evento sportivo in trasferta, e la quiete del paese viene turbata dall’arrivo del narcotrafficante più pericoloso del pianeta, Gabriel Cortez, evaso di prigione insieme alla sua banda di criminali, in modo piuttosto rocambolesco, nonostante la custodia dell’FBI.

Sarà compito dello sceriffo e del suo staff contrastare l’arrivo del criminale ed impedirgli di raggiungere il confine messicano; si uniscono allo staff dello sceriffo alcuni temerari e un veterano, e ovviamente non mancheranno le sparatorie, le battute di spirito e i combattimenti all’ultimo sangue.

Questo film sembra un poliziesco strutturato come un film western, alcune scene ricordano la sfida di mezzogiorno di fuoco, ma con alcune trovate divertenti come per esempio l’inseguimento in auto nei campi di mais, oppure la sparatoria in paese in cui un’apparente innocua vecchietta stende un malvivente con una fucilata perché aveva osato commettere “violazione di domicilio” in casa sua.

E così tra gags farsesche, battute e scene d’azione il film volge all’epilogo finale e Arnold Schwarzenegger nonostante l’età avanzata, fa di tutto per non far rimpiangere allo spettatore i bei vecchi tempi di classici come Commando, Predator e Atto di Forza.

More from Roberta Pandolfi

ALVIN SUPERSTAR 3 SI SALVI CHI PUO’

  Distributore: Fox Italia Regia: Mike Mitchell Interpreti: Matthew Gray Gubler, Amy...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.