Il mistero della casa del Tempo

Un film di Eli Roth...fuori dagli schemi!

DATA USCITA: 31 ottobre 2018

GENERE: Fantasy, Thriller

ANNO: 2018

REGIA: Eli Roth

ATTORI: Jack Black, Cate Blanchett, Owen Vaccaro, Renée Elise Goldsberry, Sunny Suljic, Colleen Camp, Lorena Izzo, Kyle MacLachlan, Charles Green, Perla Middleton, Braxton Bjerken

PAESE: USA

DURATA: 105 Min

DISTRIBUZIONE: 01 Distribution

 

Il Mistero della casa del tempo, il film diretto da Eli Roth, racconta l’avventura magica e misteriosa di un ragazzino di 10 anni, Lewis Barnavelt (Owen Vaccaro), che si trasferisce a vivere nella casa vecchia e scricchiolante dell’eccentrico zio Jonathan (Jack Black). In questa strana dimora si nasconde un mondo segreto ricco di magie, misteri, streghe e stregoni che si rivelerà quando Lewis scoprirà che suo zio e la sua migliore amica Mrs Zimmerman (Cate Blanchett) sono due potenti maghi che lo coinvolgeranno in una missione segreta: scoprire l’origine e il significato del ticchettio di un orologio nascosto da qualche parte nei muri di casa.

Questo film è tratto dall’omonimo successo letterario di John Bellairs. Eli Roth, famoso per i suoi film horror, si mette in discussione con un film per famiglie, e ci riesce benissimo. La presenza dell’attrice Cate Blanchett, elegante e sofisticata, e dall’attore Jack Black, con la sua innata comicità, rendono il film un successo da vedere in famiglia.

Nonostante il tema non sia proprio comico perché si vede un Lewis emarginato, orfano, triste, patito fino all’ossessione per l’etimologia della parole, la storia intera, come tutte le fiabe, hanno lo stesso monito: l’eroe trova la forza dentro di sé e tutto è bene quel che finisce bene.

Il dolore, la crescita, l’emarginazione sono solo dei percorsi obbligati che l’eroe deve fare per raggiungere la felicità.

Troviamo anche l’antagonista, il male, interpretato dall’attore Kyle MacLachlan nei panni del mago Isaac Izard, splendido come ai tempi di Twin Peaks ma con un ruolo diverso.

Nonostante l’impronta un po’ horror del film che vede zombie uscire dalle tombe e mostri vari, splendidamente fatti, il film è comunque adatto anche ad un pubblico di bambini che riescono ad immedesimarsi nel giovane attore protagonista ed a divertirsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *