ROMEARTWEEK 2018

L'arte contemporanea sbarca a Roma

RomeArtWeek 2018 – dal 22 al 27 ottobre 2018

 

Nel macrocosmo della RomeArtWeek 2018, il progetto che promuove l’arte contemporanea a Roma, che si è tenuta dal 22 al 27 ottobre coinvolgendo gallerie ed istituzioni, nel cuore della città, in una piccolo galleria, abbiamo trovato un microcosmo fatto di forme e colori..

È “Art Market” al Calidarium  gallery, dove tredici artisti (Argentino, Boattini, Calì,  Frigioni, Giannotti, Ingrassia, Jacquier, Maglio, Pertici, SC-art, Sterzi, Tania-Sguardodiuncellulare, Vecchio So.Ve) hanno presentato le loro opere, diverse personalità in una variegata esposizione, curata con attenzione e sapienza da Sonia Vecchio e Dario Cali’.

In questa piccola location nella poesia di Trastevere si sono miscelate opere pittoriche, fotografiche e materiche con stili diversi ma una stessa passione per il colore, la bellezza e l’eleganza delle forme.

Diverse le texture, dal metallo al feltro e molte le tecniche rappresentate, dall’olio all’acrilico all’acquarello, dalle resine ai fotoritocchi, dalla fotografia di studio a scatti di attimi fuggenti prese con cellulari…

Tutto ha contribuito a rendere ricco di bellezza questo microcosmo.

La settimana si è aperta in galleria con una performance di body painting live (Flowerincage) di Monica Argentino. L’artista ha coinvolto ed emozionato i visitatori in un messaggio contro la violenza sulle donne attraverso il suo pennello che veloce ha trasformato la pelle della splendida modella Dora Paoletti in tela.

L’esposizione si è chiusa con una buona affluenza di avventori ed amanti dell’arte, e con l’intento di tornare ogni anno a nutrire il macrocosmo dell’arte contemporanea a Roma.

                                                                                                                                                   S.Contardi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *