Pescara Jazz, il festival

pescara-jazz
Dall'8 luglio al 9 agosto 2019 sono in programmazione 18 concerti.

pescara-jazzLo scorso mese è stato presentato a Roma, presso la sede de il MIBAC, il Pescara Jazz Festival, che quest’anno compie ben cinquanta anni.

Nato nel 1969, il Pescara Jazz fondato da Lucio Fumo, ha raggiunto con la sua passione e per l’impegno decennale, degli importantissimi traguardi, attirando musicisti e pubblico sia italiano che internazionale.

A presentare questa edizione ci hanno pensato il direttore artistico Angelo Valori, raccogliendo e ringraziando l’eredità di Lucio Fumo, accompagnato dal sindaco di Pescara Marco Alessandrini e il presidente di I-Jazz Corrado Beldì.

A corredo di quanto questo festival abbia offerto, in termini di qualità e di storicità, ci hanno pensato anche due “testimonial” d’eccezione, ossia Adriano Mazzoletti, voce del giornalismo musicale, che ricordando gli anni in cui la Rai riprendeva tutti i concerti dal vivo, compresi quelli pescaresi; a seguire Dario Salvatori, giornalista e conduttore radiofonico che ha definito il Pescara Jazz “il suo festival preferito” ricordando simpaticamente quando Miles Davis lanciò un comodino dalla finestra dell’albergo in cui soggiornava.

Il Pescara Jazz ha inizio lunedì 8 luglio, con un programma che prevede quindici concerti consecutivi fino al 22 luglio, più tre date “singole”, ossia il 24 e 28 luglio e infine il 9 agosto, chiudendo con Fiorella Mannoia – Personale tour 2019.

Al Pescara Jazz parteciperanno tra i tanti artisti in programma la cantante statunitense Dee Dee Bridgewater (il 19 luglio), il sassofonista americano Joshua Redman (il 20 luglio), il bassista camerunense Richard Bona (il 17 luglio) il chitarrista Robben Ford (l’11 luglio con il Lorenzo Tucci trio, feat. Karima). In cartellone anche Una noche por Paco (con Antonio Sanchez sexteto e il cuarteto flamenco di Chano Dominguez, il 13 luglio).

L’ospite a sorpresa e più atteso è Jacob Collier (il 21 luglio). Cantante, polistrumentista, producer, fenomeno rivelazione del jazz contemporaneo, celebrità su YouTube, pupillo di Quincy Jones (leggendario produttore di Michael Jackson).

Tra i protagonisti anche Giuseppe Anastasi, vincitore lo scorso anno della Targa Tenco per la Migliore opera prima con l’album Canzoni ravvicinate del vecchio tipo (l’8 luglio, concerto di apertura) e Bungaro più volte ospite del Festival di Sanremo, a Pescara con Maredentro tour (il 10 luglio).

pescara-jazz-festivalImmancabili anche Bepi D’Amato e Tony Pancella (il 22 luglio), Flavio Boltro e Stefano Di Battista feat. del gruppo di Maurizio Rolli, Rolli’s Tones II (stesso giorno) e Ada Montellanico quartet (il 9 luglio), che con Tencology ripropone molte canzoni del repertorio di Luigi Tenco più alcuni inediti con arrangiamenti jazz.

Non solo jazz, ma contaminazioni tra stili e generi diversi, tutto all’insegna della buona musica.

Anche in questa edizione torna il Pescara Jazz Club all’aperto (14, 15 e 16 luglio) e i Pescara Jazz Messengers, eventi grautiti che si svolgono nel cuore della città di Pescara, ossia piazza Muzii, per sensibilizzare e avvicinare il pubblico al jazz e alla musica in generale.

Protagonista anche l’Orchestra sinfonica abruzzese con Michele Corcella ed il trio di Enrico Pieranunzi in una produzione originale (musiche di John Lewis con arrangiamenti di Corcella, il 18 luglio). A tal proposito, è intervenuto anche il pianista classico Nazzareno Carusi che si è soffermato sull’importanza della creazione del nuovo pubblico.

Per quanto riguarda i biglietti, sarà previsto un abbonamento al teatro monumento D’Annunzio (palcoscenico principale, all’aperto, sul Lungomare Colombo, 122) a 100€, per le date dal 17 al 21 luglio. E prezzi popolari per i singoli concerti: in media dai 30€ della poltronissima ai 20€ della gradinata, con ridotti fino a 10€. Sarà coinvolta anche l’arena del porto turistico Marina di Pescara per alcuni dei concerti in programma (abbonamento arena a 30€). I concerti sono annunciati per le 21.15, biglietti presto disponibili online.

Tags from the story
, , ,
Written By

Giornalista. In special modo seguo mostre di artisti contemporanei, spettacoli teatrali, anteprime cinematografiche e tutto ciò che mi incuriosisce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *