L’ARTE DI FRA, GIOIELLI UNICI

La fantasia di Francesca Salvati
L’arte di creare un gioiello nasce non solo da un’ottima preparazione tecnica, ma anche e soprattutto dalla fantasia del designer che lo assembla unendo vari elementi,  che accarezzano gli occhi di chi lo guarda e decide di acquistarlo. I gioielli che siano fatti di materiali preziosi o no, devono attrarre e parlare di chi li indossa, ne rappresentano un mood, che insieme all’abito, corredano l’outfit e lo rendono unico; in  poche parole devono regalare quell’elemento di forza che rende graffiante ed inconfondibile uno stile. Tutto questo l’ho ritrovato nelle capsule  collection dell’Arte di Fra, delle collezioni create dall’orafa Francesca Salvati miscelando materiali di vario genere dando vita ad oggetti unici e preziosi.
Francesca fin da piccola dimostra di avere un grande interesse per il disegno inizia a creare dei piccoli gioielli già a 14 anni.  Frequenta la scuola d’arte e ne consegue il diploma di maestra d’arte e successivamente  di orafa, arte applicata ai metalli ed oreficeria . Il suo mondo è fatto di creatività , estro, leggerezza e raffinatezza nel mettere insieme materiali, colori, ed idee originali ; questo la porta a collaborare lavorativamente per un azienda nel settore abbigliamento ottenendo grandi soddisfazioni grazie alle sue capacità creative.
Ne consegue la  decisione di aprire   un’ atelier proprio che con grande impegno e costanza fa crescere , ma purtroppo nel momento di grande crisi economica italiana si vede costretta ad interromperne l’attività e dedicarsi esclusivamente alle sue creazioni. Inizia così a dare spazio al cucito  realizzando modelli esclusivi di borse, stole e gioielli in abbinamento fra loro, eleganti e particolari . Francesca  studia nuove forme e composizioni, utilizzando vari tipi di tessuti, pellami, lane, fondendoli fra di loro, inserendo persino delle applicazioni in alluminio, trasformando così questo materiale povero in qualcosa di prezioso .
Oggi Francesca  crea una linea di gioielli particolarmente straordinari e inconfondibili: “L’arte di Fra”.
Riesce ad unire all’alluminio il plexart( conosciuto come plexiglass), che  lavorato a fiamma da vita ad  una linea di gioielli unici che brillano di luce propria come un diamante privo di carati ma inconfondibili come piccole opere d’arte.
Trovate “l’arte di Fra” su Facebook ed Instagram con questo nome.
Marzia Bortolotti 
More from Redazione Sul Palco

RISATE DA DIO AL TEATRO ANTIGONE

Due serate per ridere e riflettere
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.