HERE CONNECTING, RITROVO DELLA MODA MILANESE

Tanti i brand emergenti
Nella settimana della moda milanese un punto chiave per i giovani designer è stato Here Connecting, un luogo di incontro fra giovani talenti della moda, buyers ed addetti ai lavori del fashion. Un grande spazio composto da altrettante sale in cui in modo del tutto gratuito, vengono ospitati promesse della moda e le loro creazioni. Tanti piccoli showrooms dove è possibile incontrare, parlare, prendere accordi con loro e toccare con mano i capi e la cura con cui sono stati fatti. Fondamentale è il ruolo di Here Connecting perché è un vero trampolino di lancio per coloro che stanno muovendo i primi passi nell’industria imprenditoriale della moda.
Dal 17 al 21 settembre sono stati presenti ben 25 designer di diversa provenienza e da diversi settori, spaziando dal mondo del fashion design, product design, e jewellery design fino al mondo leather&textile.
Queste sono le importanti scuole ed accademie che con i loro allievi e final work hanno partecipato alle giornate:
IED Istituto Europeo di Design, Istituto di Moda Burgo, Politecnico di Milano, Haute Future Fashion Academy, ITS Machina Lonati, Accademia di Belle Arti di Bologna, Istituto Modartech, Naba,  Harim Accademia Euromediterranea and Istituto Secoli.
Questi sono i nomi dei brand emergenti e dei loro designer:
Mario Tonetti (Politecnico di Milano) – Elisa Aldecca (IED Moda Milano) – Cecilia Albicini (Istituto Modartech) – Roberto Priolo (IED Moda Milano) – Marica Di Dio (Harim Accademia Euromediterranea) – Silvia Masci (Istituto di Moda Burgo) – Grazia Ieva (Istituto di Moda Burgo) – Filippo Todisco (Istituto Secoli) – Nicole Nunzi (Università di Firenze) – Viliana Gadzheva (Haute Future Fashion Academy) – Simone La Bella (Naba) – Silvia Toffanin (Politecnico di Milano) – Chiara Cesaraccio (IED Moda Firenze) – Giulia Camata (IED Moda Milano) – Javio (ITS Machina Lonati) – Belchiz Serim – Giulia Gherardi (IED Moda Milano) – Antonella Paglialonga (Accademia Belle Arti Bologna) – Camilla Carrara (Politecnico di Milano) – Chiara Riccò (IED Moda Milano) – Mara Gualina (IED Moda Milano) – Yudan (IED Moda Milano) – Stella (from China) – Francesca Locati (IED Moda Milano) – Youchen (IED Moda Milano).
Un grazie speciale va ad Elisa Gibaldi per avermi invitato a visitare questo importate luogo di incontro e di espressione talentistica.
Marzia Bortolotti
More from Redazione Sul Palco

THAT’S AMORE FESTIVAL

Tre giorni di fuoco al Killjoy
Read More

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.