GIANLUCA IMPASTATO A CESANO

Conclusa col sorriso la Festa del Crocifisso

Nella serata conclusiva della Festa del Crocifisso a Cesano di Roma, il 15 settembre 2019, abbiamo avuto modo di ammirare (nuovamente) le qualità umoristiche di Gianluca Impastato, volto noto soprattutto per le sue performances televisive.

Non ha per niente deluso le aspettative perchè anche dal vero ha tenuto egregiamente la scena per più di un’ora, coadiuvato dal fidato Gianni Astone che, seduto alla tastiera, lo ha accompagnato con musiche sibilline che hanno dato appoggio alle sue ficcanti battute.

Argomenti preferiti le donne, il rimorchio, quelle bighellonate giovanili in cui tutti possono riconoscersi, sempre senza mandarla a dire ma col giusto garbo e senza gratuite volgarità, ma basandosi piuttosto su piccanti allusioni.

Tanti applausi e serata conclusa in gloria, dopo un breve monologo altrettanto interessante di Gianni Astone col suo gradevole accento pugliese, con l’entrata in scena del personaggio del sommelier, quel Chicco d’Oliva che tanto ha imperversato in tv, quello scalcinato specialista dei vini coi suoi commenti piuttosto surreali, in cui rintraccia nei vini traccia di tutto, fuorchè… di uva!

Un ottimo modo per rilassarsi dopo una festa dai contenuti religiosi.

Alessandro Tozzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *