I VENERDI DEL MAKAI

Tre appuntamenti al mese organizzati da Konrad K. Schubert

Per chi non lo sapesse, i primi tre venerdi di ogni mese, su iniziativa di Konrad K. Schubert, c’è una rassegna di comici più o meno emergenti che si esibiscono in numeri di cabaret in formato “stand up”, ovvero senza l’ausilio di scenografie, spalle o commedie, ma semplici monologhi dove l’abilità da mostrare è esclusivamente quella della propria persona. Esiste un gruppo Facebook chiamato Joker’s Comedy Club in cui i comici si prenotano per le serate, provano i propri pezzi e cercano di far divertire gli intervenuti, spesso con grande successo.

Il tutto si svolge al Makai’s surf & tiki bar, accattivante locale in Via dei Magazzini Generali a Roma, di ambientazione hawaiana e dunque simpatico a prescindere, a parte la curiosità del suo menu esotico e la fantasia dei suoi cocktails, tutti gentilmente serviti da personale in “divisa” hawaiana.

La serata da me visionata è quella di venerdi 8 dicembre 2019, in cui sono stato colpito dall’atmosfera familiare e dall’accoglienza di tutto il personale, compreso lo stesso Konrad.

Ma poi sono stato colpito dagli artisti e dai monologhi, tutti di ottima qualità per contenuti e interpretazione, seppure tutti molto diversi tra loro.

Senza nulla togliere agli altri, ribadendo che tutti i pezzi sono stati di ottimo livello, sono stato impressionato soprattutto da alcuni: l’umorismo autocommiserante di Federica Binanti, quello a sfondo macabro di Giorgio So Di Palana, oppure la presa in giro di tutti i politici, da destra a sinistra senza pietà per nessuno di Otto Passerotto (evidente il suo tributo ai Latte e i Suoi Derivati di Lillo & Greg), oppure ancora le peripezie della Panda di Michela Scarlett Aloisi, per concludere in gloria con le sventure familiari dello stesso Konrad K. Schubert, genitore fresco fresco e dunque alle prese con pannolini, pappe e quant’altro.

Menzione a parte per particolarità, l’umorismo di stampo più British di Michael Monkhouse, con la sua comicità a denti stretti. Ma, pur spaziando tra gli argomenti più vari, consensi e applausi anche per Gaspare Russo, Edoardo Licata e Giovanni Bellotti.

Onore e gloria e queste serate divertenti e low cost, ricordate, i primi tre venerdi di ogni mese.

Giancarlo Marmitta

More from Redazione Sul Palco

LE CREAZIONI DI ASCIARI

Un'eleganza mai troppo spudorata
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.