I GRUPPI DI CRESCITA DEL CENACOLO

Marzo e aprile ricchi di seminari tematici

GRUPPI DI CRESCITA DEI SISTEMI EDUCATIVI MODERNI

Avere dei figli non significa solo assumersi delle responsabilità, ma anche essere disposti a confrontarsi con il loro cambiamento. Essere genitori, infatti, è un processo delicato che comporta trasformazioni e continui riassestamenti. Attraverso questo processo si “impara” a diventare genitori, capaci di rispondere in modo adeguato alle richieste e ai bisogni dei propri figli in continua evoluzione.
I veloci cambiamenti che la società impone e sta attraversando, mettono a dura prova il percorso di crescita che i giovani vivono: La comparsa di nuove forme di “famiglia”, la presenza di nuove “modalità comunicative”, l’uso di “nuovi linguaggi” pongono il genitore di fronte alla necessità di ripensare e rivedere i propri stili educativi per accompagnare i propri figli nel loro delicato percorso di crescita e di inserimento nella società.
Al fine di accompagnare e supportare i genitori nel proprio lavoro educativo, e al fine di aiutarli a conoscere quali possibili risposte e strategie adottare quando si cresce un figlio, i professionisti dell’Associazione “Il Cenacolo” propongono un ciclo di seminari tesi a favorire:
 lo scambio di esperienze;
 l’attivazione di spunti di riflessione;
 la possibilità di attingere dalle proprie e altrui risorse, e trasformarle in buone prassi per l’agire quotidiano.
Attraverso l’attivazione di uno “spazio di riflessione” in cui i genitori, in piccolo gruppo, possono confrontarsi, si vuole favorire lo scambio e stimolare la ricerca di soluzioni nuove, acquisendo al contempo strumenti e conoscenze, utili per instaurare una relazione di fiducia con i propri figli ed affrontare in questo modo i continui cambiamenti che la modernità ci propone.

Obiettivi
Seminari tematici – 16.30 alle 18.30 presso i locali della Ludoteca
Mercoledì 4 marzo: Da “Marito e Moglie ” a “Papà e Mamma”: come orientarsi nella rivoluzione di ruoli e aspettative che la nascita di un bambino provoca in un sistema familiare.
Mercoledì 11 marzo: Il valore delle regole nella vita familiare “Quando i NO aiutano a crescere”. Regole e stili educativi. Riconoscere il proprio stile educativo.
Mercoledì 18 marzo: La comunicazione in famiglia e con i propri figli: aspetti verbali e non verbali della comunicazione. Favorire una comunicazione efficace per una relazione genitori- figli positiva.
Mercoledì 25 marzo: Cambiamenti evolutivi: una adolescenza o tante adolescenze? Il processo di costruzione dell’identità. L’adolescenza e i fattori di rischio.
Mercoledì 1 aprile: Genitori e figli adolescenti: le preoccupazioni dei genitori, le difficoltà incontrate e i cambiamenti da affrontare.
Mercoledì 8 Aprile: L’uso ed abuso di internet. Quando internet da risorsa diventa un problema. Gestire il rapporto con la rete: dall’uso all’abuso.
Mercoledì 15 Aprile: Il bullismo e il cyber bullismo:cosa possiamo fare come genitori;
Mercoledì 22 Aprile: Figli e scuola: il ruolo dei genitori nel percorso scolastico dei propri figli. Quale aiuto possono offrire i genitori?

I seminari si terranno ogni mercoledì dalle ore 16:30 alle 18:30 presso la Ludoteca di Via Selinunte 1, e saranno condotti da:
Dott. Roberto Ferrante, psicologo clinico, progettista, esperto di interventi in ambito educativo e in politiche giovanili. Si occupa da anni di interventi nel terzo settore fornendo attraverso l’attuazione di progetti ed interventi finalizzati alla promozione di strategie di sviluppo nei diversi contesti.
Dott.ssa Annamaria Loparco, psicologa clinica, psicoterapeuta familiare e psicodiagnosta. Lavora nell’ambito della riabilitazione con soggetti svantaggiati. Esperta negli Interventi di Comunità e nella gestione e coordinamento delle iniziative rivolte all’infanzia e all’adolescenza e nell’educazione alla Cittadinanza attiva.

Alessandro Tozzi

More from Alessandro Tozzi

“ORRIBILMENTE” BRAVO IL GRUPPO DI ANTONIO NOBILI

Quattordici attori di grandi capacità in scena al Teatro Sala Uno
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.