SHINE Pink Floyd Moon in arrivo a Roma

Danza e musica si fondono per uno spettacolo emozionante. Dal 3 all'8 Marzo 2020 al Teatro Olimpico di Roma.

hrcrSHINE Pink Floyd Moon, lo spettacolo di Micha van Hoecke, arriva a Roma al Teatro Olimpico. Uno spettacolo dove danza e musica si fondono, lasciando che il pubblico (e non solo) si emozioni attraverso i “racconti” interpretati dai ballerini, sulle note dei brani più celebri della storica band Pink Floyd. L’esecuzione delle musiche, per l’occasione, è affidata ai Pink Floyd Legend, mentre i ballerini appartengono alla Compagnia Daniele Cipriani.

Lo spettacolo ideato dal celebre coreografo/regista russo-belga Micha van Hoecke è ispirato alle musiche dei Pink Floyd, canzoni indimenticabili e ancora molto attuali, colonna sonora dei suoi anni giovanili, ma che al contempo sa parlare ai giovani d’oggi, affrontando le stesse tematiche, come soldi, l’omologazione e il consumismo ad esempio. Temi che possiamo ritrovare, rispettivamente, nelle canzoni Money, Another Brick on the wall e Breathe.

Difficile, forse, descrivere le sensazioni e le emozioni che si provano ascoltando i brani della band psichedelica, ma è proprio l’ascolto che ne rende l’idea, lasciando ad ognuno una sensazione unica.

Lo spettacolo SHINE Pink Floyd Moon prende ispirazione però dal brano Shine on You Crazy Diamond, un brano in cui i Pink Floyd (Roger Waters, Nick Mason, Richard Wright e David Gilmour) rendono omaggio a Syd Barrett, raccontando metaforicamente la sua malattia mentale. Nello spettacolo, Syd è intepretato da Denys Ganio, étoile del Balletto di Marsiglia ed inteprete del famoso Pink Floyd Ballet di Roland Petit, balletto cult che debuttò nel 1973, accompagnando dunque i Pink Floyd in uno straordinario spettacolo.

Nella trasposizione contemporanea, appare inoltre Mattia Tortora, il ballerino che interpreterà il giovane Syd, affiancato dai solisti e dal corpo di ballo della Compagnia Daniele Cipriani. Le musiche sono affidate invece ai Pink Floyd Legend, diretti da Fabio Castaldi.

Il palcoscenico sarà trasformato in un surreale scenario lunare, con giochi di luci, laser e videoproiezioni, abitato dal duplice Syd Barrett, per un viaggio nella “luna” della mente umana, dove talvolta può succedere di perdersi e smarrire il senno, ma lasciando traspirare anche poesia e fantasia.

SHINE Pink Floyd Moon è prodotto da Daniele Cipriani Entertainment s.c. e Menti Associate di Gilda Petronelli, in coproduzione con Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi. Lo spettacolo sarà in scenda dunque dal 3 all’8 Marzo 2020 al Teatro Olimpico di Roma.

Lo spettacolo è inoltre supportato da Hard Rock Cafè Roma, dove è stato presentato in anteprima a una gremita platea di giornalisti.

More from Sara Di Carlo

Stai lontana da me

La sfortuna non esiste.
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.