IN DEFENSE OF SKA

Il libro in cui Carnes racconta le radici del genere

Tutte le strade portano allo ska. O almeno questo è ciò che l’autore sostiene con In Defense of Ska, attraverso più di 150 interviste.

Carnes disegna il vasto panorama dello ska, dalle sue radici pop giamaicane della fine degli anni ’50 fino al suo nadir culturale nella “terza ondata” degli anni ’90, raccontando gli alti e bassi di dozzine di band che hanno lottato per far sentire la propria voce.

Per i fan del genere, il libro contiene approfondimenti intimi di leggende dello ska come il membro originale degli Specials Jerry Dammers e il batterista degli Operation Ivy Dave Mello. Ma per i non iniziati (o per gli scettici), offre una narrativa più ampia sull’importanza di mantenere le scene musicali locali.

Antonio Alberto Di Santo

More from Redazione Sul Palco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.