QUANDO I COLORI DELL’ARTE DETTANO LEGGE SULLA MODA

E' quanto accaduto al Runway Show a Milano
Milano Fashion Week
FASHION VIBES
ha presentato la 3a edizione di Runway Show, il
20 febbraio 2020 Milano.
Dal 18 al 24 febbraio 2020 è tornata la Milano Fashion Week – Milano Moda Donna – con le sue sfilate, presentazioni ed eventi in calendario, per un totale di più di 160 collezioni dove sono presentate tutte le novità del prèt-à-porter proposte da famose maison e talenti emergenti della moda a buyers, ospiti e fashion addicted.
Protagoniste dell’evento, organizzato da Camera Nazionale della Moda Italiana, le collezioni autunno/inverno 2020/21 per un vero e proprio viaggio al centro della creatività, ARTE, MODA E COLORE, un connubio perfetto quello creato da Juliia Palchykova formidabile cool hunter russa, abile e lungimirante per dare agli eventi che organizza una moderna prospettiva della moda combinando l’artigianato e l’alta moda, interpretando con gusto le evoluzioni più raffinate, dove avanzano la tecnologia e l’arte, in maniera innovativa, scintillante e poliedrica, magnetica e creativa.
Una consapevolezza della svolta epocale che sta trasformando tutto, percepita dalla creatrice di eventi Juliia Palchykova, la moda che viene dall’Europa e dall’Est più evoluto contaminata dall’arte, tecniche e progetti nuovi che, con le loro esasperazioni, sfidano il tempo, i 7 brand diventano i nuovi protagonisti in passerella ma dove, a dettare legge, è sempre la moda con la sua creatività.
Abiti pensati  per durare e non fare spettacolo per la terza edizione dell’evento Fashion Vibes, presente sul calendario Milano Fashion Week Online, che ha presentato nei magnifici spazi espositivi di Via Dell’Aprica un ensamble di 7 Designer,  russi, italiani ed europei:  BY VEL un marchio del lusso di Kiev del settore kidswear  con la sfilata di 30 bimbe meravigliose arrivate da Mosca, RASENA un brand giovane e ambizioso che viene dalla città di Perm,  il magico mondo Italiano del brand  MOMMYDOLLS, uno style che veste in contemporanea mamma e bimba, la seconda volta in Italia di VALIOSA della designer Svetlana Pereyaslavtseva, una collezione per una donna dei nostri tempi,  iperimpegnata, ma sempre perfetta, una  collezione realizzata presso la propria fabbrica a Mosca, il mondo del Beachwear Couture Italiano di  GRACE by GRAZIA DI MICELI, il mondo streetstyle Italiano della “vagabonda di lusso” by HANNA MOORE MILANO e il Brand SARA ONSI,   luxury couture di origine egiziana che ha chiuso la sfilata con abiti da sera e abiti di sposa.
RunWay Show Fashion Vibes, un progetto e una scelta intelligente, quella dell’organizzatrice Juliia Palchykova, il giusto orientamento di  pool di 7 aziende arrivate dall’Italia, dall’Europa e dall’Est che si sono presentate alla Milano Fashion Week, un piccolo manipolo di giovanissimi stilisti, bravi e preparati, creativi, geniali, per ridefinire una femminilità fatta di sottile glamour, enfatizzato dai tagli sapienti, particolari fatti di stile, rigore, dettagli che conducono ad una sartorialità lussuosa.
Per gentile concessione ufficio stampa
Press: Cristina Vannuzzi
Marzia Bortolotti
More from Redazione Sul Palco

L’ELEGANZA SEXY DEL BURLESQUE

Debuttanti ma non si direbbero le allieve di Lune du Nil
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.