ZEROBARRACENTO DI CAMILLA CARRARA

Tra Italia e Germania la genesi del marchio
Zerobarracento, ovvero un progetto di moda sintesi di due concetti: minimo impatto ambientale e massimo della qualità Made in Italy0/100, due numeri per raccontare una creatività che non si esprime attraverso una semplice cifra estetica ma porta la sua visione più in là: al senso dell’abito e alla sua storia, partendo dalla sua genesi.
Camilla Carrara, la giovane milanese ideatrice del brand Barracento, ha studiato la moda sostenibile durante il corso di studi in fashion design al Politecnico e poi l’ha approfondita nel master conseguito alla Esmod di Berlino nel 2015. Un anno fondamentale quello trascorso in Germania, un percorso formativo a 360 gradi che, accanto alle nozioni teoriche ha previsto anche tanta pratica e il confronto con il mercato.
ZEROBARRACENTO è un marchio emergente e gender-neutral che propone capispalla Made in Italy e Zero-Waste, orgogliosamente progettati e realizzati in modo sostenibile – dalle linee pulite, essenziali e italiane.
Attraverso la loro esclusiva tecnica di design zero-waste, eliminano gli scarti tessili già in fase di progettazione.
I loro materiali di prima qualità provengono da fornitori certificati che rispettano i principi della circolarità. Sul loro sito si può inoltre accedere gratuitamente alla mappa completa della loro filiera di produzione e consumo, che viene tracciata per garantire totale trasparenza.
Marzia Bortolotti
Tags from the story
,
More from Redazione Sul Palco

LIVE EXPERIMENT 6

Il Live eXperiment 6 è un festival internazionale di musica rock Progressive...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.