Zombie contro zombie

Non fermate la cinepresa!

Zombie contro zombie

di Shin’ichirō Ueda, Giappone, 2017

In cerca di film sugli zombie sulla piattaforma Fareastream, ci si può imbattere in questo singolare Zombie contro zombie (in giapponese, letteralmente “non fermare la cinepresa“) scritto, montato e diretto da Shin’ichirō Ueda; conosciuto anche con il titolo internazionale One Cut of the Dead, il film di Ueda è un gran bell’esempio di metacinema: un film che è essenzialmente il cinema nel cinema.

Uno strano regista decide di ambientare il set del suo film sugli zombie in una vecchia fabbrica che era stata in passato teatro di strani eventi; ma il set viene assalito da un’orda di zombie veri. Attori e maestranze devono difendersi, mentre il regista continua imperterrito le riprese…

In Zombie contro Zombie tutto è vero e tutto è finto, e alla fine nulla è come sembra e tutto è come deve essere; tra horror, splatter e commedia, la storia si svela a poco a poco come una matrioska russa o una scatola cinese, spiazzando lo spettatore, sorprendendolo con le trovate geniali della messa in scena, mostrando, in modo brillante, travolgente ed assolutamente esilarante, l’anima dell’industria cinematografica. Rende perfettamente l’idea il titolo originale: non fermare la cinepresa, a qualsiasi costo; the show must go on, cantava Freddy Mercury.

Michela Aloisi

More from Redazione Sul Palco

FACCIAMO CONOSCENZA CON MRS MYSTIQUE

Il prossimo 26 ottobre a Rovigo
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.