“Documento” di Marco Iermanò

Evento speciale di GIFFONI50Plus, il film affronta la realtà di una scuola della periferia romana

Evento speciale del festival di GIFFONI50PlusDocumento” racconta la realtà di una scuola della periferia romana. Sotto la lente dell’attore e qui anche regista Marco Iermanò (Baaria, Il grande sogno, Esterno Notte) il tema della violenza percepita dai bambini della scuola attraverso la visione di un film, in cui, una donna, l’attrice Jessica Piccolo Valerani (The New Pope) è vittima di violenze psicologiche del compagno, interpretato da Alessandro Carbonara (I may destroy you). Un’analisi lucida e commovente nelle reazioni dei giovani protagonisti chiamati ad aprire gli occhi senza paura sul mondo degli adulti. Scomode ma sia pur veritiere le parole della vice-preside, Annamaria Stecchiotti, impegnata nella lotta per l’inclusione, l’istituto ospita infatti ragazzi di diverse etnie compresa la comunità Rom, elemento per il quale la scuola è oggetto di critiche e pregiudizi rischiando di chiudere. E’ la stessa vicepreside a voler realizzare il film, un low budget apprezzato dal festival e dal direttore Claudio Gubitosi che sarà presentato nella sezione GEXDOC fuori concorso il 26 Luglio. La colonna sonora del film è firmata da Alessandro Carbonara. “You are not alone” è il signolo originale composto per il film con Agnese Antonelli. La distribuzione internazionale è curata da Francesca Delise.

Written By
More from Stefano Coccia

Intervista ad Enrico Vulpiani

Il creatore di Assistants si racconta
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.