ERICK THE ARCHITECT

Un EP per riflettere sul futuro

Membro fondatore di Flatbush Zombies e produttore, Erick the Architect fa il suo debutto solista ufficiale con Future Proof, un EP di cinque tracce che dà voce alle devastanti esperienze del 2020.

Future Proof è una raccolta di canzoni pensata per lenire le ingiustizie socio-politiche a cui abbiamo assistito lo scorso anno. Erick vuole suggerirci cambiamenti che possiamo fare per prepararci al futuro, bilanciando la consapevolezza di sé con il clima attuale. Insomma, Future Proof è il suo modo di incoraggiare la crescita personale.

La traccia WTF ad esempio, affronta le ingiustizie riservate alla comunità nera, e lo fa appoggiandosi su un beat morbido. In effetti, tutta la produzione di Erick the Architect si avvale del Soul per bilanciare verità brutale e riflessione. Questa capacità di veicolare la verità con un mood non troppo arrabbiato rende Future Proof un progetto rilevante e godibile al 100%.

In un’intervista Erick ha dichiarato: quando guardo alla storia, guardo al 1999 e al 2000, molto simili al 2019 e al 2020, dove stiamo attraversando un periodo di transizione in cui non sappiamo cosa ci riserverà il futuro. Tutti hanno paura. Tutti stanno correndo, tutti si sentono così ansiosi. Essere “Future Proof” per me non è solo non comprare l’ultimo computer, è migliorare la tua dieta, è assicurarti che la tua stabilità mentale sia dove dovrebbe essere. Perché siamo fragili, lo sai?

Insomma, con questo progetto solista il nativo di Brooklyn sta mostrando la sua capacità di continuare a fornire messaggi solidi. E’ vero, non si può dire cosa ci sarà in futuro, ma nel frattempo puoi mettere Erick The Architect nella tua playlist.

Antonio Alberto Di Santo

More from Redazione Sul Palco

LE CREAZIONI DI SASHA SCHAEPE

Il design per bambini dal Canada
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.