TEMPLUM II – Nora Lux

Movimento sulla Piramide Etrusca

Il 22 aprile alle ore 14.00 presso la Piramide Etrusca di Bomarzo (VT) nella Giornata Mondiale della Terra si terrà la nuova performance di Nora Lux.

Il secondo movimento del progetto Templum, si svolgerà nel Lazio nella provincia di Viterbo tra la fitta  vegetazione della Tuscia, in un’area ricchissima di reperti appartenenti al periodo etrusco.

Da tali luoghi ctoni l’artista romana ha ricavato una nuova pratica, che si muove al confine tra la simbologia e la consistenza dei colori. Risalendo le scale della piramide con in mano una pietra rosso opaco, Lux inverte il rito di scolatura del sangue. Rianima le vittime sacrificali. È come se dal sangue degli animali la loro anima fosse trasmigrata nelle pietre, che percorrono al contrario il destino infausto elevandosi in una propositiva e trasmutata nuova esistenza, non solo simbolica, quanto incredibilmente reale. In questo suo gesto la Lux prosegue e rinnova affidandosi a una metafora concreta, il suo ventennale lavoro sui temi della Dea Madre e della vita sotterranea del mondo etrusco. Ed è nell’imponenza del monolite-piramide-pietra, attraverso la resurrezione dell’ANIMAle, che l’artista riattiva il raccordo perduto.

Roma, 15 Aprile 2022

L’Intera performance si svolgerà in presenza nel pieno rispetto delle norme anti-covid e Naturalmente sarà visibile on line sulla piattaforma social di Facebook

 https://www.facebook.com/Nora-Lux-202773246402782/

Written By
More from Stefano Coccia

In arrivo Medium, horror d’azione con Tony Sperandeo

Sarà distribuito a giugno il film di Massimo Paolucci, con il vincitore...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.