IL MARITO INVISIBILE

Al teatro Quirino un esperimento metà cinema e metà teatro

In questi giorni è andato in scena al Teatro Quirino-Vittorio Gasmann “Il marito Invisibile” pièce teatrale scritta e diritta dal regista Edoardo Erba con protagoniste le attrici Maria Amelia Monti nella parte di Fiamma e Marina Massironi. Le attrici sono sul palco ma attraverso i big screen dietro le loro spalle ci trasportano in una videochiamata in cui due amiche cinquantenni che non si vedono da tempo cercano di recuperare il tempo perso raccontandosi reciprocamente le loro vicissitudini familiari. Lorella, rompe il ghiaccio, confidando all’amica di essersi sposata ma la straordinarietà dell’annuncio sta nel fatto che il marito ha una particolarità, ovvero, è invisibile. Fiamma, incredula, ma soprattutto preoccupata per la salute mentale dell’amica si offre per darle una mano senza tener conto dell’ancestrale attrazione che l’uomo ha per l’inafferrabile/invisibile. La commedia è esilarante ma fa anche riflettere sulle dinamiche relazionali nell’era dei social dove l’invisibilità  è una caratteristica costante.

Ivan Natali

More from Redazione Sul Palco
I COMICIAMO, ALTRE 4 SERATE
Appuntamento mensile da febbraio a maggio
Read More
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments