Al Teatro Marconi si gioca ai detective

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
La serata di chiusura del Marconi Teatro Festival ha unito attori e spettatori in un irresistibile giallo interattivo

Omicidio all’Hotel delle Celebrità

Marconi Teatro Festival

Roma, Teatro Marconi, 30 luglio 2023

Scritto e diretto da: Gabriele Mazzucco

Con: Felice Della Corte, Francesca Nunzi, Leonardo Bocci, Titti Cerrone, Olimpia Alvino, Valerio Di Benedetto, Marco Pratesi, Dario Panichi,Chiara Fiorelli, Viviana Colais

Intro: Un divertente giallo interattivo che metterà lo spettatore al centro dell’indagine. Un omicidio e un furto avvenuti all’interno di un hotel sperduto nelle montagne canadesi. Una tormenta di neve e 8 star hollywoodiane indagate. Chi sarà il colpevole? Chi sarà premiato come miglior detective tra gli spettatori in platea? E il peggiore? Risate e mistero per una serata di divertimento in teatro.

Appuntamento di chiusura del Marconi Teatro Festival, lo spettacolo interattivo scritto e diretto da Gabriele Mazzucco ha coinvolto l’intera platea in una indagine scoppiettante per un finale di stagione frizzante e divertente; Omicidio all’Hotel delle Celebrità è infatti una storia gialla in cui gli attori mettono in scena le proprie carte e sono poi gli spettatori a dover risolvere il caso, alla stregua di Ellery Queen (un indimenticabile Jim Hutton) negli anni Sessanta che, bucando lo schermo, si rivolgeva direttamente ai telespettatori per ragionare insieme sul delitto avvenuto e trovare il colpevole.

Un hotel sperduto nelle montagne canadesi, una tormenta di neve, un gruppo eterogeneo di star hollywoodiane in auge ed in disgrazia, unite da fili ben delineati; un omicidio nella notte, quello di Freddie Fisher, sposato con la produttrice Marylin Warner (l’eclettica Francesca Nunzi), dà il via alle indagini del pubblico. Dopo aver assistito alla presentazione di ciascun ospite, ora sta agli spettatori porre domande ad ognuno di loro per scoprire il colpevole, aiutando così la detective Moira Baile ed il suo vice John Bert.

Presenti sulla scena del crimine, oltre alla vittima e sua moglie, il fratello gemello di Freddie, Bobby Fisher, la actor coach Anne Scoppola, l’attore di fama mondiale Gere Richmond (un iconico Felice Della Corte) e l’attrice in disgrazia Audrey Paltrow, il regista Jeremy Volan, la responsabile della comunicazione Diane Kube e lo chef stellato Mauro Villani; ciascuno di loro aveva un valido movente per eliminare Freddie, ma solo due sono i colpevoli: l’assassino ed il suo complice. Tra il pubblico, le ipotesi più disparate prendono vita; per una sera, la corona di “signora in giallo” va ad una distinta signora appassionata di gialli, l’unica ad aver ricostruito perfettamente l’accaduto.

E per una volta, anche noi inviati dalla redazione ci siamo divertiti ad avanzare ipotesi, toppando clamorosamente la soluzione, come tanti altri del pubblico.

Omicidio all’Hotel delle Celebrità è un giallo classico costruito con accuratezza ed interpretato alla perfezione dal cast, che per primo si è divertito, trasmettendo ilarità alla platea; d’altro canto, il giallo interattivo è un format consolidato che molte compagnie portano per lo più nei ristoranti od abbinati ad eventi culinari in genere. La peculiarità di adattare il format ad un palco teatrale è stata, per certo verso, una scommessa; decisamente vinta da parte degli attori, che han ricreato l’atmosfera dei gialli televisivi in stile Ellery Queen e La signora in giallo, e degli spettatori, che hanno partecipato in prima persona allo spettacolo, diventando essi stessi, per una sera, protagonisti.

Michela Aloisi

More from Redazione Sul Palco
LA GRANDE ACCOZZAGLIA
Un pò di tutto nel primo weekend di dicembre alla Sala RomaTeatri
Read More
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments