FOUR TET

"Only human"

“Only Human” di Four Tet è nata come un montaggio dancefloor di “Afraid” di Nelly Furtado, la traccia di apertura del suo album ormai iconico del 2006 Loose.

Come racconta Four Tet, gli è capitato di ascoltare la canzone originale e ha iniziato a lavorarci sopra quasi per scherzo, sovrapponendo le voci di Furtado e chiudendole in sfrigolanti charleston e percussioni.

La sua rielaborazione si è rapidamente fatta strada da DJ a DJ (come tendono a fare questi remix non ufficiali), apparendo in un set di Peggy Gou, Ben UFO e altri, prima di essere finalmente pubblicata ufficialmente.

La traccia in sé è brillantezza minimalista, ma la storia delle origini della canzone e la sua potenza da dancefloor sono ciò che la rende un ascolto avvincente.

Antonio Alberto Di Santo

More from Redazione Sul Palco
FLAMINIA COLELLA: LA VOCE DEL FUOCO
Due chiacchiere e qualche chicca
Read More
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments